LG G3, LG G4, LG G4 Stylus e LG Stylo non riceveranno più aggiornamenti mensili di sicurezza

LG G3, LG G4, LG G4 Stylus e LG Stylo non riceveranno più aggiornamenti mensili di sicurezza
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/lgg4-8-460x259.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/lgg4-8-635x357.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/lgg4-8-e1443527082685.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/lgg4-8-e1443527082685.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/lgg4-8-e1443527082685.png"}, "title": "LG G3, LG G4, LG G4 Stylus e LG Stylo non riceveranno pi\u00f9 aggiornamenti mensili di sicurezza" }

LG ha rimosso dalla lista dei propri dispositivi destinati a ricevere gli aggiornamenti mensili di sicurezza quattro modelli, alcuni dei quali molto popolari: stiamo parlando di LG G3, LG G4, LG G4 Stylus e LG Stylo.

Per i proprietari di tali smartphone, pertanto, è finito il supporto ufficiale con gli update con le patch di sicurezza rilasciate dal produttore coreano con cadenza mensile.

LG continuerà a fornire aggiornamenti di sicurezza anche ad alcuni smartphone che sono leggermente più recenti di quelli sopra elencati. Quelli attualmente confermati dal  produttore coreano sono i seguenti: la serie G (G5G6), la serie V (V10, V20 e V30), la serie Q (Q6Q8) e la serie X (X300, X400, X500 e X cam).

Ovviamente non tutti tali device riceveranno ogni mese l’update con le nuove patch, in quanto lo stesso produttore ci ricorda che ciò dipende dalle aree territoriali e dagli operatori (ci saranno modelli che riceveranno aggiornamenti anche con cadenza trimestrale o irregolare).

Fonte: Phonearena
Condividimi!