Qualche mese fa  LG ha ufficializzato il proprio sistema di pagamento mobile e vi avevamo giĂ  anticipato che avrebbe utilizzato un metodo completamente diverso da quello di Samsung, Google e Apple, attraverso l’impiego di una scheda di plastica in grado di collegarsi allo smartphone e simulare “qualsiasi” carta di credito, previa adesione del gestore al progetto.

Oggi siamo in grado di mostrarvi una prima immagine  di quella che dovrebbe essere la cosiddetta “LG Pay White Card“: come potete vedere qui sotto, la card sembra disporre di un piccolo display LCD a basso consumo, un paio di pulsanti e alcuni connettori metallici.

Il display (punto 1) dovrebbe indicare all’utilizzatore di quale carta di credito stia attualmente usufruendo; i pulsanti (punto 2) dovrebbero servire a scorrere le diverse carte disponibili, mentre i connettori (pin) al punto 3 probabilmente sono atti alla ricarica della White Card.

Secondo un rappresentante (rimasto anonimo) di uno dei partner di LG (citato da ETNews), le transazioni non attraverseranno in alcun modo i server di LG; le fonti dicono inoltre che l’azienda avrebbe giĂ  dato il via alla produzione di 50.000 White Card e che abbia intenzione di mostrare ufficialmente il tutto al prossimo MWC di Barcellona. Per saperne di piĂą non ci resta che attendere.

Via