LG G6: la sua intelligenza meno artificiale sarà presentata al MWC 2017

Nel teaser con il quale LG ha confermato la presentazione di LG G6 al Mobile World Congress 2017, in programma tra due settimane a Barcellona, il produttore sud coreano ha voluto mettere in evidenza la presenza di un assistente virtuale nel proprio nuovo top di gamma.

Con questo messaggio LG ha ovviamente puntato il dito su quello che sembra essere un must per i top di gamma del 2017, oltre ai display con cornici ridottissime: l’intelligenza artificiale. Nel farlo ha voluto sottolineare che si tratterà di una intelligenza superiore meno artificiale, anche se non è chiaro quale sia il paragone a cui riferirsi.

Ricordiamo che secondo le ultime indiscrezioni provenienti dal sud-est asiatico, LG G6 potrebbe essere il primo smartphone dopo Google Pixel e Google Pixel XL ad avere Google Assistant preinstallato. Si tratterebbe sicuramente di una scelta saggia da parte di LG che recentemente sembra essere tornata a lavorare a stretto contatto con Big G, come testimonia la presentazione dei due nuovi smartwatch con Android Wear 2.0.

LG sembra dunque aver deciso di concentrarsi su altri aspetti dello smartphone, piuttosto che investire ingenti capitali nello sviluppo di un nuovo assistente virtuale che non farebbe altro che rallentare l’evoluzione di questa tecnologia.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Stefano

    Sperando che abbia il supporto per la lingua di ciascun paese in cui sarà commercializzato

Top