Nonostante fosse palese da tempo che Huawei P30 Lite, il nuovo media gamma del colosso cinese che dovrebbe arrivare sul mercato nei prossimi giorni, fosse il fratello gemello di Huawei Nova 4e, qualcuno ha sollevato dubbi chiedendo delle prove a sostegno dell’ipotesi.

Ecco dunque che Roland Quandt ha mostrato le prove, provenienti dal sito malese di Huawei, che riporta le informazioni sul modello Huawei Nova 4e utilizzando però delle immagini chiamate con il nome di P30 Lite. Non è la prima volta che lo stesso modello viene commercializzato con nomi diversi sui vari mercati e in questo caso non dovrebbero esserci differenze nemmeno dal punto di vista tecnico.

Huawei P30 Lite, che dovrebbe arrivare sui mercati europei a 369 euro, utilizzerà quindi un display FullHD+ da 6,15 pollici, SoC HiSilicon Kirin 710 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Dovrebbe rimanere immutato anche il comparto fotografico, con una tripla fotocamera con sensore principale da 24 megapixel (apertura focale f/1.8), ultra grandangolare da 8 megapixel e lente bokeh da 2 megapixel.

√ą possibile che, come √® gi√† accaduto negli scorsi anni, lo¬†smartphone arrivi nei negozi prima della presentazione ufficiale della nuova gamma Huawei P30, prevista per marted√¨ 26 marzo a Parigi.