Huawei P20 e P20 Pro ricevono EMUI 9 con Android 9 Pie in Italia

Huawei P20 e P20 Pro ricevono EMUI 9 con Android 9 Pie in Italia
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/07HuaweiP20_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/07HuaweiP20_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/07HuaweiP20_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/07HuaweiP20_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/07HuaweiP20_tta.jpg"}, "title": "Huawei P20 e P20 Pro ricevono EMUI 9 con Android 9 Pie in Italia" }

Il rollout di EMUI 9, la nuova interfaccia di Huawei basata su Android 9 Pie, su Huawei P20 è iniziata un paio di giorni fa e arrivano le prime segnalazioni riguardante i modelli venduti in Italia.

Come testimonia lo screenshot che vi riportiamo qui sotto, relativo a Huawei P20, l’aggiornamento è disponibile per i modelli commercializzati nel nostro Paese e porta tutte le novità che vi abbiamo presentato nel nostro video, che trovate a fine articolo. Huawei P20 sta dunque ricevendo l’aggiornamento che porta con sé le patch di sicurezza del mese di novembre e la nuova versione di GPU Turbo.

Sono ovviamente incluse le gesture a schermo intero, che permetteranno agli utenti di fare a meno della barra di navigazione, ottenendo dunque un’esperienza decisamente immersiva. L’aggiornamento è decisamente pesante, visto che il file pesa oltre 4 GB. L’aggiornamento dovrebbe essere disponibile anche per Huawei P20 Pro, anche se è probabile che bisognerà aspettare ancora un paio di giorni prima di un’ampia diffusione nel nostro Paese.

Prima di procedere al download di EMUI 9 con Android 9 Pie verificate dunque di avere spazio sufficiente nel vostro smartphone, di avere sufficiente carica residua e di essere collegati a una rete WiFi, a meno di non avere una buona scorta di giga sulla vostra offerta mobile.

Condividimi!