Huawei e OPPO guidano il mercato cinese nel Q2 2016

Secondo un recente rapporto di TrendForce riguardante le vendite e le quote di mercato (il cosiddetto market share) del secondo trimestre 2016 (Q2) Huawei si conferma leader in Cina, seguita a distanza da OPPO.

Huawei infatti mantiene la propria posizione, ma scendendo dal 22,1% al 20,8% di share, tenendo comunque lontana OPPO, seconda con il 12,7% (stabile rispetto al 12,6% del Q1); completano la top 5 BBK/Vivo (10,6%), Lenovo (10,3%) e Xiaomi (10% tondo), lasciando agli altri produttori “solo” il 35,5% di quote.

Dati mercato cinese Q1-Q2 2016

Aumenta abbastanza considerevolmente il volume totale di produzione, come potete vedere nell’ultima riga di tabella (le unità sono in migliaia).

Piuttosto sorprendentemente OPPO e BBK/Vivo continuano a superare Lenovo e Xiaomi, confermando quanto visto nel primo trimestre; OPPO registra 18 milioni di smartphone venduti, “poco” al di sotto di quanto fatto vedere nel Q1 (18,5 milioni): questo gli consente comunque di aumentare, seppur di pochissimo, le proprie quote di mercato (12,7%).

Per confronto, il report mostra il medesimo grafico a livello globale: in questo caso a fare la parte del leone è Samsung, con il 24,5% di share, seguita da Apple (15,1%) e Huawei, che riesce dunque a rimanere sul podio (9,2%); OPPO si attesta al quarto posto, superando di poco LG (5,6% contro 5,4%). Samsung raggiunge un traguardo di 77 milioni di unità vendute, mentre Apple si “ferma” a 48 milioni.

Dati mercato globale Q1-Q2 2016

Anche in questa tabella si può notare l’aumento del volume di produzione totale, passato da quasi 289 milioni a più di 314 a livello globale. I numeri continueranno a salire nella seconda parte dell’anno, vista l’uscita nei prossimi mesi di smartphone come Samsung Galaxy Note 7, Apple iPhone 7 e Xiaomi Redmi Pro.

Interessante comunque notare come nella top 6 globale trovino posto ben 3 compagnie cinesi, segno che conferma, se mai ce ne fosse bisogno, la netta espansione di tali produttori a livello internazionale.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • iBacco

    BBK è ZTE?

    • marco

      BBK è Oneplus, Oppo…. E mi pare basta.

Top