Nel corso dell’evento tenutosi oggi a Londra, Huawei ha presentato, oltre a Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro, due¬†smartphone uno dei quali, almeno per il momento, non √® destinato ad arrivare sul mercato italiano. Si tratta di Huawei Mate 20X e Porsche Design Mate 20 RS, entrambi¬†decisamente interessanti.

Se il secondo rafforza la lunga partnership tra Huawei e lo studio Porsche Design, che ha finora portato ad alcuni tra i pi√Ļ bei¬†smartphone presentati, il secondo supera la barriera dei 7 pollici di schermo, confermando che la serie Mate √® da sempre il fiore all’occhiello di Huawei in quanto a novit√†.

Scopriamo allora la scheda tecnica e le caratteristiche dei due nuovi smartphone.

Caratteristiche tecniche di Huawei Mate 20X

Come dicevamo in apertura Huawei Mate 20X sfonda la soglia dei 7 pollici e propone una unità OLED da 7,2 pollici, con una risoluzione FULLHD+ e fattore di forma 18,7:9. Ci troviamo dunque di fronte a un dispositivo che ha poco da invidiare a un tablet e che può contare sullo stesso comparto hardware degli altri fratelli.

Sotto la scocca troviamo infatti il SoC HiSilicon Kirin 980 che garantisce le stesse prestazioni degli altri due modelli. Troviamo lo stesso comparto fotografico di Huawei Mate 20 Pro, con fotocamere da 40, 20 e 8 megapixel e una fotocamera da 24 megapixel al frontale.

Cambia l’interfaccia utente, soprattutto in modalit√† landscape, pi√Ļ simile all’esperienza ottenibile su un tablet. Enorme la batteria da 5.000 mAh, che dovrebbe garantire un’autonomia senza precedenti, ma la funzione pi√Ļ interessante √® ovviamente quella della compatibilit√† con il pennino Huawei M Pen, con 4096 livelli di pressione,¬†che viene venduto separatamente e non pu√≤ essere inserito nello¬†smartphone.

Per i gamers pi√Ļ esigenti troviamo gli speaker stereo, con un range dinamico che permette di apprezzare sia i bassi pi√Ļ profondi sia gli alti, per un suono chiaro e coinvolgente.

Troviamo alcune soluzioni interessanti dedicate al raffreddamento, con una classica heat pipe con uno strato in grafene che migliora la dissipazione termica. La certificazione è IP53 come Mate 20, dal quale riprende anche il design a goccia del notch frontale e il lettore di impronte nella parte posteriore. Lo smartphone non arriverà in Italia ma sarà in vendita a 899 euro.

Caratteristiche tecniche di Porsche Design Huawei Mate 20 RS

Ancora una volta Huawei ha collaborato con Porsche Design per la realizzazione di una versione speciale dello smartphone, dotato di alcune peculiarità esclusive, come una interfaccia utente esclusiva. Le specifiche tecniche sono sostanzialmente le stesse di Huawei Mate 20 Pro anche se sarà disponibile solamente la versione dotata di 8 GB di RAM e 256 o 512 GB di memoria interna.

Cambia la scocca posteriore, con un inserto centrale in vetro e due inserti laterali in pelle, su cui è impresso il logo dello studio di design. Per proteggerlo saranno offerte una serie di custodie realizzate in esclusiva da brand di lusso. Il prezzo di vendita è di 1.695 euro per la versione da 256 GB e 2.095 euro per la versione da 512 GB, la disponibilità è fissata a novembre e, arriverà anche in Italia.

Per tutti i dettagli sul software e sulle funzioni esclusive vi rimandiamo al nostro articolo di presentazione di Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro, raggiungibile a questo indirizzo.