HTC U12 Plus è ufficiale, curato in ogni dettaglio e ha potenza da vendere

HTC U12 Plus è ufficiale, curato in ogni dettaglio e ha potenza da vendere
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/HTC-U12-Plus_3.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/HTC-U12-Plus_3-460x287.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/HTC-U12-Plus_3-635x396.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/HTC-U12-Plus_3.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/HTC-U12-Plus_3.jpg"}, "title": "HTC U12 Plus \u00e8 ufficiale, curato in ogni dettaglio e ha potenza da vendere" }

HTC U12 Plus è stato presentato ufficialmente nella giornata di oggi, dopo lunghe settimane di rumor e indiscrezioni (più o meno affidabili) e qualche anticipazione dell’ultimo momento.

Dovrebbe trattarsi dell’unico top di gamma di quest’anno per il produttore taiwanese, che avrebbe deciso di concentrarsi esclusivamente su un modello soltanto evitando la variante “normale” del flagship: quest’anno infatti, rispetto a quello scorso, abbiamo a che vedere con la sola versione “Plus”.

Andiamo dunque a scoprire caratteristiche tecniche, design, immagini, prezzo e data di uscita di HTC U12 Plus.

Caratteristiche tecniche di HTC U12 Plus

HTC U12 Plus presenta specifiche tecniche da flagship, senza veri compromessi. Dispone di un generoso display Super LCD6 18:9 da 6 pollici a risoluzione 2880 x 1440 pixel (QHD+), con cornici ridotte ma dall’aspetto “classico” (leggasi senza notch); il vero cuore dello smartphone è ovviamente il SoC Qualcomm Snapdragon 845, il top della gamma 2018 dell’azienda californiana.

Lato memorie, HTC U12 Plus può contare su 6 GB di RAM e 64/128 GB di storage interno, naturalmente con la possibilità di espansione tramite microSD (fino a 2 TB), mentre dal punto di vista fotografico non manca la doppia fotocamera posteriore, ormai quasi imprescindibile per un dispositivo di questo livello. Quest’ultima, ad allineamento orizzontale, dispone di sensori da 12 e 16 MP con apertura f/1.75 e f/2.6, PDAF, stabilizzazione ottica, zoom 2X (10X quello digitale) sul sensore secondario e flash LED, e risulta accompagnata, nella parte frontale, da una doppia selfie-cam da 8 MP (apertura f/2.0) in grado di supportare gli adesivi AR.

La fotocamera posteriore è dotata di UltraSpeed Autofocus 2HDR Boost 2 per scatti rapidi con qualsiasi condizione di luminosità, oltre che di zoom video Sonic Zoom, che permette di “ingrandire” un particolare audio o video. Grazie alla stabilizzazione ottica (OIS) ed elettronica (EIS) HTC U12 Plus permette di catturare immagini chiare e stabili e registrare video a 1080p e 240 fps.

Gli esperti di DxOMark hanno premiato il comparto fotografico di HTC U12 Plus con un punteggio di 103 punti (106 per le foto e 95 per i video), posizionandolo al secondo posto dietro a Huawei P20 Pro (109).

Non mancano ovviamente connettività 4G LTE (Cat 18), Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, dual SIM, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, GLONASS, i vari sensori di prossimità, luminosità, etc. etc. e la porta USB Type-C 3.1, anch’essa ormai uno standard sugli smartphone di ultima generazione. La casa taiwanese ha deciso inoltre di non sottovalutare il comparto audio, dotando il suo nuovo flagship di altoparlanti BoomSound Hi-Fi, auricolari USonic con cancellazione attiva del rumore e LDAC Qualcomm aptX HD, anche se purtroppo manca il jack audio da 3,5 mm.

Sappiamo che uno dei particolari più importanti per gli utenti risulta la batteria, e HTC ha deciso di montarne una piuttosto generosa (ma non esageratamente), da 3500 mAh: una simile capacità dovrebbe risultare più che sufficiente a coprire un’intera giornata tipo, ma non dovrebbe fare grossi miracoli tenendo conto di dimensione del display e hardware a disposizione.

Presente la certificazione IP68 contro acqua e polvere, già presente su HTC U11 (IP67 in quel caso) e HTC U11 Plus. Se siete preoccupati dalle dimensioni, sappiate che lo smartphone misura 156,6 x 73,9 x 8,7-9,7 mm, con un peso di 188 grammi.

Design di HTC U12 Plus

HTC U12 Plus può contare su materiali ormai tipici degli smartphone top di gamma di questo periodo, ossia vetro e metallo, con un display dalle cornici ridotte (ma non portate all’estremo) e niente notch: HTC ha deciso, sotto questo punto di vista, di rimanere con un display senza tagli, una scelta che molti utenti probabilmente apprezzeranno.

La doppia fotocamera è stata posizionata orizzontalmente, separata da flash LED e sensore di impronte digitali, inseriti via via più in basso nella parte centrale; ancora più in basso, praticamente al centro della scocca posteriore, il logo HTC. I bordi laterali del display sono ultrasottili e ognuna delle colorazioni presenta la sua “particolarità”: Translucent Blue esalta la bellezza del telefono lasciando un gradevole effetto di trasparenza, il nero Titanium Black gli dona un aspetto sofisticato e il rosso Flame Red offre un look più dinamico.

Software di HTC U12 Plus

HTC U12 Plus viene commercializzato con una HTC Sense basata su Android 8.0 Oreo, l’ultima major release stabile attualmente disponibile (Android P è ancora in beta e arriverà sicuramente più avanti anche su questo smartphone), con la “solita” personalizzazione non troppo pesante.

Tra le funzionalità aggiuntive offerte dal software HTC possiamo trovare, ad esempio, la Edge Sense 2, una nuova esperienza di feedback tattile che permette di utilizzare i bordi dello smartphone come modalità più semplice e intuitiva per interagire con il telefono.

Immagini di HTC U12 Plus

Prezzi e uscita di HTC U12 Plus

HTC U12 Plus è disponibile in preordine in Italia nelle tre colorazioni Titanium Black, Flame Red e Translucent Blue a partire da oggi, 23 maggio. Il prezzo è di 799 euro (variante da 6/64 GB di memoria) e le spedizioni sono previste per fine giugno.