HTC presenta il Desire 650, un’interessante alternativa di fascia bassa

HTC Desire 650 è il nome del nuovo smartphone di fascia bassa presentato quest’oggi dall’omonima casa di Taiwan.

La vera star di oggi è stato l’HTC Evo 10 ma il colosso taiwanese ha lasciato spazio anche per un altro smartphone interessante, ossia il Desire 650. Nonostante qualche indiscrezione parli di una presunta vendita della divisione mobile, l’azienda guidata da Cher Wang ha voluto lasciare la sua firma nell’ultimo trimestre dell’anno con due smartphone interessanti, i quali si differenziano per il target di riferimento e, di conseguenza, per specifiche e prezzi.

Le specifiche, elencate di seguito, non fanno certamente gridare al miracolo ma, considerando la fascia di mercato in cui si colloca, risulta essere una valida alternativa:

  • Display: diagonale da 5 pollici con risoluzione HD;
  • Processore: Qualcomm Snapdragon quad-core non specificato;
  • Memoria RAM: 2 GB;
  • Memoria interna: 16 GB espandibili tramite micro SD;
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel;
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel;
  • Batteria: 2.200 mAh;
  • Dimensioni: 146.9 x 70.9 x 8.4 mm;
  • Peso: 140 grammi;
  • Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow con Sense 8.

Lo smartphone verrà lanciato in Taiwan nel mese di dicembre ad un prezzo che si aggirerà intorno ai 170 dollari americani, corrispondenti a circa 160 Euro.

L’HTC Desire 650 si presenta come un entry-level dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Siete d’accordo?

Fonte: Phonearena

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • magicblack

    “L’HTC Desire 650 si presenta come un entry-level dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Siete d’accordo?”

    Non vedo come si può arrivare a trarre certe conclusioni quando non si sa nemmeno che SoC monta a bordo. Si parla di un 4xx, non mi sembra tutto questo grande affare. Mi sembra totalmente in linea con quello che già c’è in Europa su questa fascia di prezzo (Moto G4 Play, Wileyfox Swift 2) parlando di device con SoC Qualcomm.

Top