HTC 10 non dispone della messa a fuoco a riconoscimento di fase

Succede spesso e volentieri che nella fase di passaggio da rumor a notizia ufficiale, alcune specifiche tecniche vengano riportate erroneamente, spesso a causa della poca chiarezza dei produttori. Accade così che molti siti riportino erroneamente la messa a fuoco a riconoscimento di fase (PDAF) tra le caratteristiche tecniche di HTC 10.

Ricordiamo che la messa a fuoco a riconoscimento di fase, comunemente indicata con la sigla PDAF (Phase Detection Auto Focus) è derivata dalle reflex, digitali e non, e consiste nel dividere la luce in ingresso in due immagini e nel compararle per ottimizzare la messa a fuoco. Si tratta di un sistema che permette di mettere a fuoco oggetti nascosti dietro a superfici trasparenti ma che vanno in crisi in condizioni di scarsa illuminazione o con grandi superfici monocromatiche.

Come abbiamo riportato nella nostra recensione, che potete trovare a questo indirizzo, il top di gamma del produttore taiwanese dispone di un sistema di messa a fuoco laser che lavora in combinazione con una tecnologia a contrasto messa a disposizione dal sensore Sony IMX377.

L’origine della confusione sembra nascere da LlabTooFeR, noto leaker solitamente molto informato sul mondo HTC, che avrebbe inserito l’autofocus PDAF tra le possibili specifiche di HTC 10. Al momento dell’ufficializzazione molti siti hanno compilato la scheda tecnica basandosi sui rumor, senza verificarne l’esattezza con il sito del produttore, dando così il via ad una serie di errate convinzioni negli utenti.

Alcuni siti si sono lasciati andare a lodi sperticate per una funzione che in realtà non è presente e che ci ricorda, una volta di più, che i rumor vanno presi come tali e non come oro colato.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Gianmarco

    chi ha scritto nei commenti “crociata contro HTC” “siete contro HTC” potrebbe spiegarmi il motivo? Questo articolo mi sembra innocuo

  • Carlo Saredi

    In effetti, su tuttoandroid, sembra si remi contro il primo produttore ad aver creduto in android. Forse mi sbaglio, però così sembra.

    • pietro

      si è detta una verità, niente di più, niente di meno

      • Adri Cap

        E allora dite anche che i Samsung dopo un anno di uso sono pieni di lag e diventano poco usabili a causa delle loro scadenti batterie.

        • pietro

          ma qui si parla di una feature che non c’è, è un pò diverso.
          Alcuni siti riportano che ha il PDAF mentre non ce l’ha.

        • Dany

          …c’é bisogno anche di dirlo?

        • Manciu

          Beh a dire il vero la mia compagna ha un s4 e la batteria la porta ancora a sera con 3h3m di screen on time. Non pensavo che dopo 2 anni reggesse ancora così bene.
          I Samsung non mi piacciono però dubito che montino batterie scadenti.
          Probabilmente il peggioramento dell’autonomia è da imputare all’invecchiamento dell’OS. Stile Windows XP per intenderci.

          • Qui si parla dell’usura delle batterie nel tempo per alcuni produttori /device:
            According to the charge history and health analysis in AccuBattery, the Moto G still has 97% of its initial capacity left (which is amazing), while the LG G4’s battery is now only at 76% after a year (based on data from 129 charges, total 132270 mAh charged at +5083%, with an estimated capacity of 2279 mAh out of 3000 mAh new). Sony devices also top the endurance race, and Samsung is in the middle of the pack (4.35V end of charge).

          • Manciu

            Ti do una spiegazione tecnica e pratica. La vita della batteria è direttamente proporzionale alla capacità di carica nominale diviso il massimo assorbimento dell’hardware collegato.
            In sostanza, un hardware esoso accoppiato a una batteria piccola risulta in un deterioramento rapido della batteria (es. Lg g4). Una batteria cicciona con un hardware parsimonioso = ottima costanza nelle performance di carica (es. Moto G).

          • Certo anche perché una batteria grande su un hardware parsimonioso vuol dire meno cicli di carica nel tempo.

      • Carlo Saredi

        Vero, ma è il modo a fare la differenza.

        • pietro

          è lo stesso modo utilizzato per dire che i note esplodono, anzi, nei confronti di htc non ci vedo un processo, anche perchè htc non ha mai detto che 10 ha il PDAF, è stata solo una informazione riportata male da altri blog

  • Madmarcolino

    Continua la crociata anti HTC….?

    • Dire la verità = Crociata anti HTC? Ma che problemi avete?

      • Madmarcolino

        Com’è strutturato il titolo sembra che HTC dichiari il falso su i propri dispositivi, ma leggendo bene si capisce che invece i Leakers….dicono fandonie!!! E comunque non è bella pubblicità per il machio…pensiamo a dispositivi che invece espodono!
        Pace!

        • Ma che c’entra Samsung adesso? Nulla però rosicate talmente tanto da doverla nominare sempre. Il titolo dice solamente HTC 10 non il PDAF, nulla di più, nulla di meno. Siete talmente stupidi che trovate motivi per sparare cazzate in ogni cosa.

          • Madmarcolino

            Mah, non meriti risposta……era solo visto che evidenziate tutto evidenziamo pecche ben più gravi…! Finita li! Non si rosica e non si è stupidi!

          • Ma mi pare che nessuno è stato zitto per quanto riguarda Samsung dunque ripeto qual’è il problema e cosa c’entra ora HTC 10?

          • Madmarcolino

            Sono obbiettivo, HTC molte volte si da la zappa sui piedi, conosco Samsung e sotto alcuni punti di vista S7 è un ottimo terminale. A sua volta anche HTC 10 è un ottimo terminale peccato sia sempre poco sponsorizzato, visto che sul piano marketing HTC è pessima e spende pochi soldi. A differenza di Samsung per esempio che investe molto di più in questo.

          • Appunto ma che c’entra con l’articolo e il presunto complotto di TA contro HTC?

          • Adri Cap

            Stupido è chi dello stupido da.

Top