Google Home, l’assistente smart che nell’ultimo periodo non smette di far parlare di sĂ©, introduce alcune divertenti novitĂ  in vista del periodo natalizio. Se useremo comandi come “OK Google, play Christmas music” oppure “OK Google, play Hanukkah music“, le luci del Google Home cambieranno colore. Per il Natale si alterneranno il rosso e il blu mentre per Hannukkah (festivitĂ  ebraica) il dispositivo si tingerĂ  di blu e di bianco.

Google è infatti solita aggiungere divertenti easter egg ai propri dispositivi, e sembra essere in fase di testing anche una curiositĂ  musicale. Se chiederemo al Google Home “OK Google, play me a B sharp”, lo speaker sarĂ  in grado di riprodurre una scala crescente di sei note. Tuttavia questa funzione appare non del tutto completa, andando in conflitto con la musica in riproduzione o con altri comandi di ricerca.

Se siete possessori del Google Home, fateci sapere tramite un commento qui sotto se anche a voi funzionano questi divertenti easter egg.