Google Fuchsia è un progetto indipendente da Android e cambierà moltissimo

Tra i grandi assenti del Google I/O 2017 c’è sicuramente Google Fuchsia, il nuovo sistema operativo al quale non è stata dedicata nessuna sessione nei tre giorni dell’evento. Era comunque inevitabile che qualcuno chiedesse lumi sul futuro di Fuchsia ed è altrettanto inevitabile la risposta di Big G.

La risposta stringata è arrivata da Dave Burke, vice presidente degli ingegneri Google, che nel corso della Android Fireside Chat ha così risposto alla domanda “Come sono legati Fuchsia e Android?”:

Fuchsia è un progetto sperimentale appena avviato. Attualmente abbiamo un sacco di progetti interessanti in Google. Penso che sia interessante il fatto che è open source, così la gente può vederlo e commentarlo. Come tutti i progetti nelle prime fasi di sviluppo probabilmente cambierà e si modificherà. C’è molta gente sveglia che ci lavora, gente con cui abbiamo lavorato e che è davvero grande. È eccitante vedere cosa succederà. Ma, fondamentalmente, è un progetto indipendente da Android.”

Niente chiarimenti quindi sul futuro di Google Fuchsia che procede per la sua strada separata, almeno per il momento, da quella di Android. Se le due strade si incontreranno al in futuro non è dato saperlo per cui non ci resta che seguire l’evoluzione del progetto e scoprire cosa deciderà Google.

Fonte, Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Luca Ghish Fragapane

    È indipendente da Android, quindi sarà il sistema cloud di Google? Sarebbe anche ora!

Top