Chrome per Android stabile supporta Daydream grazie all’arrivo di WebVR

Se siete in possesso di un visore compatibile con la piattaforma Google Daydream e ovviamente possedete uno dei pochissimi smartphone compatibili, vi conviene verificare di avere installato l’ultima release stabile di Google Chrome per Android.

Google ha infatti aggiunto il supporto a WebVR anche nel canale stabile dell’applicazione dopo averlo introdotto nei mesi scorsi nei canali di sviluppo. Se dunque non vi piace utilizzare le applicazioni in versione beta, da oggi potrete utilizzare Google Chrome per Android in versione stabile per accedere a servizi come Matterport che vi permette di visitare attrazioni turistiche in realtà virtuale o documentari come Bear71.

Potrete interagire con gli scenari grazie al controller del vostro visore Daydream in PlayCanvas o gustarvi un intero film in realtà virtuale su Within. Per il momento la scelta è abbastanza limitata ma nei prossimi mesi dovrebbe crescere molto il numero di siti compatibili con la piattaforma Daydream, grazie agli sforzi di Google e dei tanti sviluppatori.

A breve Google Chrome per Android dovrebbe introdurre il supporto WebVR anche per i visori come il Cardboard per cui sarà possibile navigare virtualmente il web con qualsiasi smartphone.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top