Nexus 5, questione prezzo: sarà come per il Nexus 4?

Dopo aver affrontato la questione autonomia, oggi affrontiamo la questione prezzo riguardo il Nexus 5, questione sempre molto delicata in quanto abbiamo tutti assistito alle polemiche innescatesi lo scorso anno in seguito alla commercializzazione del Nexus 4.

L’obiettivo di Google è ovviamente quello di dare a tutti un dispositivo performante ad un prezzo basso, e lo abbiamo visto inizialmente con il Nexus 7 2012 che fu proposto a soli €199 nella versione da 8 GB di memoria. Lo abbiamo visto successivamente anche con il Nexus 4, proposto ad un prezzo di $299 nella versione da 8 GB ed a $349 nella versione da 16 GB, anche se questi prezzi erano relativi solo all’acquisto dello smartphone dal servizio Play Devices, che in Italia non era e non è ancora disponibile.

Tralasciando le questioni riguardo la commercializzazione del dispositivo nel nostro Paese, possiamo avanzare qualche ipotesi su quello che sarà il prezzo a cui il Nexus 5 (o Nexus 4 2013) sarà proposto al pubblico da Google.

Ricordate cos’era il Nexus 4 al momento del lancio? Era uno smartphone al top ed estremamente innovativo dotato di un hardware potentissimo (il più potente fino a quel momento). Google quindi era riuscita a realizzare, grazie ad LG, uno smartphone al top per quanto riguarda le prestazioni ed era riuscita anche a tagliarne il prezzo grazie ad apposite strategie di marketing. Uno smartphone top di gamma, lo smartphone Android per eccellenza, equipaggiato con il miglior hardware del momento, veniva commercializzato ad un prezzo così basso.

La storia, quest’anno, si è ripetuta in parte con il Nexus 7 2013, un tablet dotato di caratteristiche tecniche al top per quanto riguarda la sua categoria. Il prezzo del Nexus 7 2013, però, risulta addirittura inferiore rispetto a quello di lancio del tablet in versione 2012, segno che le strategie di Google sono in costante “affinamento” e che anche i componenti hardware hanno subito un ribasso considerevole in relazione alle grandi quantità di forniture.

Anche con il Nexus 5 sarà così? Anche con il nuovo smartphone di Google avremo un hardware da top di gamma assoluto proposto ad un prezzo basso? Molto probabilmente, si. La giustificazione a questa ipotesi la ritroviamo nel paragone tra Nexus 4 ed LG Optimus G. Come ben sappiamo, fatta eccezione per la fotocamera, il Nexus 4 deriva totalmente dall’Optimus G ma i due smartphone sono stati proposti a prezzi differenti. L’Optimus G è stato infatti lanciato ad un prezzo di $600 in USA e di €600 in Italia, mentre il Nexus 4 ad un prezzo di $299-$349, cioè praticamente alla metà.

Quest’anno abbiamo il nuovo LG G2, altro smartphone al top per quanto riguarda l’hardware che sarà lanciato in Italia ad un prezzo di €599, cioè allo stesso prezzo di lancio dell’Optimus G lo scorso anno. Dunque, se i prezzi di lancio di Optimus G e di G2 coincidono, e se il Nexus 5 deriverà dal G2 così come il Nexus 4 è stato derivato dall’Optimus G, allora possiamo in prima approssimazione immaginare che il nuovo smartphone di Google realizzato in collaborazione con LG sarà lanciato allo stesso prezzo a cui un anno fa fu lanciato il Nexus 4, cioè $349.

Ovviamente c’è ancora da chiarire la questione del Play Devices, poichè il Nexus 5 sarà proposto probabilmente a quel prezzo solo sul servizio dei dispositivi di Google Play. Ricordiamo che il Play Devices attualmente è un servizio attivo solo in 8 Paesi del mondo, per cui solo questi potranno acquistare il Nexus 5 ad un prezzo che sarà sicuramente molto basso in relazione alle caratteristiche tecniche. Negli altri cento e passa Paesi del mondo invece, Italia compresa, probabilmente il Nexus 5 sarà lanciato allo stesso prezzo dell’LG G2, dato che si tratterebbe di due smartphone gemelli così come Nexus 4 ed Optimus G. Naturalmente ad oggi non è ancora noto se LG lancerà il Nexus 5 in contemporanea con Google anche nei Paesi esenti dal Play Devices, come avvenuto con il Nexus 4, ma è ancora molto presto per parlare di ciò.

Sicuramente Google avrà da risolvere molte altre faccende prima di aprire il Play Devices in Italia. Speriamo solo che non lo faccia troppo tardi.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Nexus 5 non è LG-D820, parola di @evleaks - Tutto Android()

  • Jan Martin

    Ed invece.. play store italiano appena aperto :D

  • Attila

    VI CHIEDO: vorrrei comprare il NEXUS 4. Mi rode il fatto che dovrei pagarlo 350, quando all’estero costa 100 in meno. Secondo voi si abbasserà mai il prezzo del NEXUS qui in italia? O è destinato a uscire dai listini all’uscita del NEXUS 5( che sapete orentativamente in che mese esce). GRAZIE e mi scuso per le troppe domande in un commento.

  • Tralasciando il fatto che apprezzo certi articoli mi mette tristezza leggere: “Ricordate cos’era il Nexus 4 al momento del lancio? Era uno smartphone al top ed estremamente innovativo dotato di un hardware….”, tecnicamente corretto, ma sembra quasi di parlare di un ormai defunto device che non è uscito nemmeno un anno fa :…… Attualmente si può ancora considerare un device di fascia alta così come Note 2 e Optimus G. Poi è normale che sia uscita una nuova generazione. Non critico l’articolista, sono solo dispiaciuto dal fatto che nell’immaginario comune sia normale un tale consumismo da rendere vecchio qualcosa che un tempo sarebbe durato molto di più. Non tanto come progresso tecnologico ma come valore economico e come valore che si attribuisce a un oggetto.

    • danitkd93

      il fatto è che effettivamente oggi il nexus 4 è un device che nell’uso comune ancora se la gioca con le prestazioni dei top gamma attuali come s4 o htc one, però è anche vero che se una volta una famiglia di procio veniva aggiornata una volta l’anno oggi non è piu così, siamo passati dallo snap s4-pro del nexus 4 allo snap 600 di htc one e galaxy s4 ai nuovi snap 800 di lg g2 ecc.. mentre per la ram si è assestati su 2gb per un pò e ora si inizia a guardare ai 3gb (note 3). Quindi se facciamo un discorso puramente di hw… SI! il nexus 4 è già VECCHIO perché ad oggi l’evoluzione hw smartphone corre veramente tanto!! (a mio parere troppo!)

  • DX89B

    Ma che articolo è scusate? ho Tutto Android nel feed per questioni di notizie relative ad Android nel nostro paese.

    Ma quando vedo articoli che parlano di supposizioni basate su supposizioni mi verrebbe da cancellarvi dal feed.

    Allora un editoriale mi sta bene ma dovrebbe essere basato su fatti non su leaks.

    Ma qui non si può: bisogna fare 10 articoli per ogni leaks aggiungendo informazioni inventate.

    Potrei scommettere che almeno il 10-20% di degli articoli di questo blog si rivelano errati o fantasticazioni al momento dell’uscita del vero dispositivo.

    • Giuseppe_Iovene

      L’articolo si basa su supposizioni e fatti realmente accaduti, quindi dato che non siamo Google e nessuno sa con certezza cosa ci aspetta, possiamo solo ipotizzare che ci sia una linea da seguire. Per quanto riguarda le percentuali del 10-20% a cui ti riferisci, molte notizie riguardo Android sono dei rumor che OVVIAMENTE non creiamo noi, ma che circolano in rete. Quindi tutta quella percentuale non ci appartiene minimamente, in quanto TUTTI i siti Android scrivono di questi rumor. Tra l’altro mi pare che nessun altro sito stia pubblicando articoli del genere, segno appunto che cerchiamo di offrire il miglior servizio possibile. Se questo però non viene apprezzato, noi purtroppo non possiamo far altro che migliorare di volta in volta. Ma, per favore, risparmiatevi offese gratuite e minacce di rimozione dai feed completamente insensate. Inoltre mi pare che nel titolo ci sia un bel punto interrogativo, e che nell’articolo si faccia continuamente riferimento al fatto che sono ipotesi. Dunque, tutta questa rabbia come se avessi violato chissà cosa non si giustifica, come se basandomi su ipotesi fossi riuscito a trarre delle conclusioni certe. Poi il fatto che un editoriale deve essere basato su informazioni certe non sta scritto proprio da nessuna parte. Un editoriale rispecchia il pensiero di chi scrive, il quale può basarsi su qualsiasi fatto.

      • Francesco Della Morte

        Ecco, vedi? Questo è esagerare! Non volevo assolutamente comportarmi così nell’altro articolo io! :P

      • DX89B

        Il mio post non era una minaccia era solo legato al fatto che,
        a mio avviso (ma è solo un opinione) un buon articolo si basa su fatti e espone i fatti poi, in conclusione all’articolo può essere fatta un analisi della situazione. Ritengo che un articolo apposito sia piuttosto esagerato dato che appunto non c’è un vero fatto reale su cui fare l’articolo.
        Ma nella realtà non sappiamo nemmeno se il fantomatico prossimo nexus sarà fatto da LG, sarà mai fatto. Partiamo dalla supposizione che il Nexus * sarà fatto da LG poi supponiamo che sarà basato sul G2 e infine cominciamo a fare le constatazioni, opportune e sensate ma con delle basi poco solide per poter fare un articolo. Ma come ho detto è una mia opinione e rileggendo quello che ho scritto devo effettivamente aver alzato troppo i toni.

        Il vostro blog resta nel mio feed perchè è il miglior blog italiano, dagli altri ho visto fare di peggio (parlo di errori grossolani) quindi continuo a seguirvi il mio post era solo per puntualizzare questa mia osservazione :) (esagerando nei toni lo ammetto ;) )

    • Luca

      Sono d’accordissimo con Giuseppe. Io apprezzo molto questi articoli perchè sono sintomo di impegno da parte degli admin che va oltre la semplice notizia. Ti permettono di aver un’idea di quella che sarà, a loro dire, la scelta di una casa in materia di tablet e/o smartphone. L’ipotesi può essere più o meno condivisa ma non è da accusare ed offendere così gratuitamente. Provate voi così “esperti” nel campo tecnologico ed editoriale ad amministrare un ottimo blog quale Tuttoandroid, non resistereste neanche un giorno. Le critiche sono sempre ben accette (discorso generico) se esse sono costruttive, mirate ad un miglioramento o ad uno scambio di idee, in caso contrario risparmiatevele.

  • san

    Nexus 4 –> batteria fa pena
    Nexus 4 –> audio fa pena
    Nexus 4 –> essendo un dispositivo prevalentemente x sviluppatori, non capisco perchè la google non usi lo stesso metodo del team cyno o miui….continuare a migliore ogni distro android con bug fix settimanali/mensili.
    Nexus 4 –> qualità/prezzo ottimo, ma maggior impegno da parte di Google.

    • Davide

      Del nexus 4 solo la fotocamera non è il massino, la batteria è nella media, e se mi trovi un telefono ottimizzato e fluido come il nexus 4, al prezzo che costa ti potrei dare ragione…ma la gente apre solo la bocca per dire caxxate

      • Saverio Gnurlandino

        Xiaomi Mi2S o il Mi3 appena annunciato :D

        • Antonio Giangrande

          Questi due però sono presenti oo sul mercato cinese, o sbaglio?

          • Saverio Gnurlandino

            Sisi, però sono smartphone di tutto rispetto.

          • Cesare Andreoli

            Il fatto che siano smartphone di tutto rispetto non significa che abbiano la stessa fluidità del Nexus 4, un pò come il Samsung S4…

            Cmq condivido, del Nexus 4 solo la fotocamera non è al top, ma per quanto riguarda batteria e audio siamo ad ottimi livelli.

            Probabilmente chi ha scritto quel commento non ha mai avuto un Nexus 4…

      • san

        Hai ragione…in primis dovresti imparare a leggere e poi contare fino a 10 prima sparare come dici tu “caxxate “…dato che io non ho mensionato “fluidità” di android e ho parlato di bug fix…hai mai letto gli ultimi articoli/lamentele degli utenti con android 4.3? Non c’è bisogno di trovare telefono ottimizzato, perchè ho già mensionato due grandi comunità che fanno il loro sporco lavoro per ottimizzare android tutti i giorni. E’ ora che Google prenda esempio da questi due!!!!!

    • Simone Pot Potenziani

      Hai preso quello cinese?

    • Spix91

      Mi sa che il tuo ha qualche problema. La fotocamera non è fantastica, OK, ma la batteria è assolutamente duratura come un qualsiasi altro smartphone. L’audio è sicuramente piu potente del vecchio GNexus e più potente di altri smartphone in commercio(non il più forte in commercio ma non fa pena). Non capisco la questione dell’impegno della Google. Cosa vorresti ottenere di più? Inoltre l’obbiettivo di Google ora è ridurre la frammentazione. Già le altre case aggiornano ogni morte di papa. Se Google rilasciasse un aggiornamento a settimana immagina che disastro

    • dfvdsvs

      Anche la fotocamera non é così schifosa come dici te.

Top