Come ottenere i permessi di root su OnePlus 6

Come ottenere i permessi di root su OnePlus 6
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/OnePlus_6_rosso_red_tta_12.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/OnePlus_6_rosso_red_tta_12-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/OnePlus_6_rosso_red_tta_12-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/OnePlus_6_rosso_red_tta_12.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/OnePlus_6_rosso_red_tta_12.jpg"}, "title": "Come ottenere i permessi di root su OnePlus 6" }

Questa guida ha l’intento di spiegare step-by-step come ottenere i permessi di root su OnePlus 6. I permessi di root, sono permessi amministrativi, i quali permettono di modificare parti di sistema che normalmente non potreste. Un esempio comune di uso dei permessi di root è la possibilità di rimuovere applicazioni di sistema che vengono installate dal produttore ma che magari non sono di vostro interesse. Un altro uso comune, giusto per fare un altro esempio, è quello di poter “congelare” le applicazioni (esempio con Titanium Backup). Il congelamento vi permette di non rimuoverle a tutti gli effetti, ma appunto di congelarle in modo che per Android non esistano e quindi non occupino memoria.

Requisiti per ottenere i permessi di root su OnePlus 6

Per ottenere i permessi di root su OnePlus 6, bisogna aver già provveduto allo sblocco del bootloader e all’installazione della recovery TWRP.

I permessi si otterranno tramite il metodo Magisk. Scaricare pertanto l’ultima versione stable di Magisk dalla seguente pagina ufficiale.

Passaggi per ottenere i permessi di root su OnePlus 6

Il primo passo da compiere per ottenere i permessi di root su OnePlus 6 è quello di copiare il file .zip di Magisk sulla memoria interna del telefono.

Una volta copiato, riavviare il OnePlus 6 in modalità recovery. Per farlo si può usare il menù di riavvio avanzato (se abilitato nelle impostazioni Opzioni Sviluppatore) oppure si può spegnere il telefono e avviarlo con la combinazione volume + e accensione. Il telefono inizialmente si avvierà in modalità fastboot, utilizzando il tasto volume + è possibile spostarsi su Recovery mode per poi usare il tasto accensione come conferma.

Procediamo quindi all’installazione di Magisk:

  • Dalla TWRP, scegliere Installa e successivamente selezionare il file precedentemente scaricato. Nel nostro caso il file si chiama Magisk-v16.0.zip.

  • Effettuare la slide su Scorri per installare per procedere con l’installazione di Magisk.

Alla fine del flash dovreste vedere che tutto è andato bene, quindi un bel Done. 

Come per l’installazione della TWRP, fare Pulisci Cache/Dalvik e poi riavvia sistema in modo che il OnePlus 6 si riavvii.

La procedura è completa, avete ottenuto i permessi di root su OnePlus 6 correttamente e potete ora proseguire con le vostre operazioni di modding.

Per eventuali dubbi, potete commentare l’articolo o unirvi alla community iscrivendovi al gruppo Facebook ufficiale.

Condividimi!