WiFi Better Battery: risparmiare batteria e proteggere le password

WiFi Better Battery: risparmiare batteria e proteggere le password
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/WiFi-Better-Battery.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/WiFi-Better-Battery.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/WiFi-Better-Battery.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/WiFi-Better-Battery.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/WiFi-Better-Battery.png"}, "title": "WiFi Better Battery: risparmiare batteria e proteggere le password" }

Gli utenti sono alla continua ricerca di metodi per risparmiare batteria, in modo da evitare che il proprio smartphone si spenga prima della fine della giornata. Gli accorgimenti possono essere molti, ma da XDA arrivano delle applicazioni che cercano di aiutare ulteriormente gli utenti Android attenti alla durata della propria batteria. E’ la volta di Xenon O, uno sviluppatore che ha lanciato sul Play Store l’applicazione denominata WiFi Better Battery.

Probabilmente dal nome già avrete capito di cosa si tratta: l’app, in pratica, controlla se il dispositivo si trova nell’area in cui è presente il Wi-Fi e di conseguenza attiva il Wi-Fi ed, ovviamente, esegue anche la procedura contraria facendo in modo che il Wi-Fi sia attivo solo quando necessario.  Non dovrete più avere timore di dimenticare di attivare/disattivare il Wi-Fi, penserà a tutto WiFi Better Battery.

WiFi Better Battery-1

L’applicazione, inoltre, oltre ad offrire quest’utile funzione pensa anche alla sicurezza mettendo a disposizione anche la funzione di controllo MAC che protegge le vostre password e non solo.

Lo sviluppatore, nella descrizione della sua app, ci spiega che Android controlla esclusivamente il nome di una rete prima di collegarsi ad essa, quindi se rileva un’altra rete con lo stesso nome, Android tenta automaticamente di connettersi. Durante tale processo, un malintenzionato potrebbe rubare le password inviate durante i tentativi di connessione. Il controllo MAC cerca di prevenire tali attacchi.

[pb-app-box pname=’com.minudev.wifipowersave’ name=’wifipowersave’ theme=’discover’ lang=’it’]

Via