Prisma è disponibile ufficialmente per Android. Dopo esser stata disponibile in versione beta per qualche momento, quest’oggi è stata pubblicata sul Play Store Prisma per Android, l’app fotografica che trasforma ogni scatto in un’opera d’arte grazie alla combinazione delle reti neurali con algoritmi di intelligenza artificiale.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

579€ invece di 799€
-28%

Quello che contraddistingue Prisma dalle altre app è la precisione con la quale crea fotografie ispirate agli stili di grandi pittori come Kandinskij, Munch, Kanagawa e Picasso o influenti correnti artistiche come impressionismo, cubismo, futurismo e molte altre.

Lo sviluppatore russo Alexei Moiseenkov si è probabilmente ispirato a Google Deep Dream per creare Prisma e la sua idea ha riscontrato un enorme successo su iOS già da parecchie settimane, collezionando oltre 1 milione di download in soli 10 giorni.

L’applicazione ha un’interfaccia utente molto intuitiva e ben fatta che rende veloce e semplice lo scatto di una foto e la successiva applicazione dell’effetto artistico. Dalle impostazioni sarà possibile inserire o togliere il watermark, salvare automaticamente le foto originali ed anche salvare nel dispositivo quelle modificate.

Prisma può essere scaricata dal Play Store gratuitamente e necessita di Android 4.1 o successivi per essere installata. Vi piace? La aspettavate da molto? Ecco il badge per il download di Prima per Android.