Quando siamo impegnati in una conversazione telefonica o nel momento in cui il nostro smartphone non ha campo, non dobbiamo in alcun modo preoccuparci delle chiamate perse: i nostro operatori ci segnaleranno prontamente il numero di telefono che ha cercato di contattarci.

Tim e Vodafone offrono da molto tempo i servizi ChiamaOra e Vodafone Chiamami, ma da luglio 2014 non sono più gratuiti. Per usufruire di questi utili informazioni dovrete pagare una piccola cifra e, quasi sicuramente, anche gli altri operatori si preparano all’eliminazione dei servizi analoghi free. Come aggirare il problema? Esiste una valida alternativa ai servizi offerti da Tim e Vodafone: l’applicazione gratuita Phonefunky.

PhoneFunky-1 PhoneFunky-2

Il titolo ci permette di attivare, tramite una semplice interfaccia in lingua italiana, il servizio “Chi mi ha chiamato”. Quest’ultimo ci informa sulle chiamate ricevute a telefono spento, occupato o non raggiungibile. Presto, inoltre, saranno disponibili anche altri servizi: segreteria telefonica evoluta, numero geografici VoIP, numero temporaneo ed un altro servizio legato agli SMS.

I servizi a pagamento saranno dunque facilmente evitabili grazie ad app del genere. Siamo quasi certi che Phonefunky sarà uno dei tanti titoli che inizierà ad offrire questo genere di informazioni. L’applicazione è scaricabile gratuitamente dal Play Store.

Android app sul Google Play