Volvo aggiorna Sensus Connect, tra Android Auto, Skype e comandi in remoto

Nell’ottica di consolidare lo status di produttore attento all’anima tech delle proprie vetture guadagnato a suon di sistemi di sicurezza attiva – tra i più avanzati del settore – Volvo ha annunciato il restyling di Sensus Connect. Accanto ad una nuova veste grafica sempre gradita, il “nuovo” sistema di infotainment porta ad un livello più elevato l’integrazione con Android Auto ed Apple CarPlay.

Introducendo possibilità un tempo prerogativa delle sole auto elettriche, l’ultima evoluzione del Sensus Connect porta su quattro ruote sia Skype che Volvo On Call, oltre ad aggiornamenti software gestibili direttamente in vettura grazie alla SIM integrata, facendo così cadere l’obbligo di passare in concessionaria.

Tramite Volvo On Call e un’app dedicata per Android, iOS o smartwatch, Volvo mette il proprietario in condizione di avviare la vettura a distanza, far partire la climatizzazione alla temperatura desiderata, ed una serie di altre funzioni interessanti come la localizzazione del veicolo in tempo reale.

Il produttore svedese batte sul tempo la concorrenza sull’introduzione di Skype for Business, al momento esclusiva mondiale della sua “serie 90”. Sensus Connect farà parte dell’equipaggiamento di serie o a richiesta dei veicoli MY 2018 in vendita a partire da quest’anno, e sarà inizialmente disponibile sulla sola XC90.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top