Ultimamente sono sorti dei problemi tra Spotify (ma non solo) e l’interfaccia smart di cui sempre più vetture sono dotate, Android Auto. Se siete soliti ascoltare musica in streaming tramite il servizio più diffuso al mondo e possedete un’auto capace di mettervi in contatto con lo smartphone tramite il sistema di infotainment, in alcuni casi potreste aver notato l’assenza di Spotify tra le icone presenti sulla dashboard. Tranquilli, il vostro non è un problema isolato. Finalmente c’è una soluzione in italiano e semplice da applicare se avete un po’ di manualità, che promette di risolvere la questione.

Il problema nasce dalle procedure di controllo messe in atto da Android Auto per stabilire se è opportuna la presenza di un’app all’interno della dashboard. Se non proviene dal Play Store viene interdetta. Questo, ovviamente, causa problemi a tutti quegli applicativi non installati dallo store ufficiale di Google.

Il trucco sta nel dire ad Android Auto quel che vuole sentirsi dire, ovvero che l’app è proveniente dal Play Store dunque sicura. Per ogni dettaglio ulteriore, chiarimenti o consigli, nonché per accedere all’intera procedura, vi rimandiamo alla pagina dedicata del nostro forum.