Il nuovo Nexus potrebbe avere molti flash LED | Immagini dal nuovo brevetto Google

Google ha recentemente ottenuto un nuovo brevetto che già sta facendo discutere molto, in quanto andrebbe a definire il destino dei prossimi smartphone della serie Nexus e forse di tutti gli smartphone futuri. Infatti, il nuovo brevetto di Google suggerisce uno smartphone multi flash LED, ovvero avente più di un flash LED da affiancare alla fotocamera.

Come si può osservare dalle immagini subito in basso, ci sono molti modi per personalizzare la disposizione dei flash LED sul retro del dispositivo a seconda della qualità dell’immagine che si vuole ottenere. E’ ben noto che il flash LED non offre prestazioni simili al flash allo Xeno, ma questa soluzione andrebbe a colmare quel gap e ad aumentare la qualità delle immagini catturate dalla fotocamera.

Google-multiple-flashes-patent-2


Il tutto è stato pensato naturalmente per cercare di ottenere la migliore esperienza possibile per quanto riguarda il comparto fotografico, ed inoltre l’utente sarà in grado anche di scegliere se utilizzare uno solo dei flash LED presenti sul proprio smartphone oppure se utilizzarli tutti. Oppure ancora, lo smartphone potrà essere in grado di scattare foto in rapida sequenza utilizzando di volta in volta diversi flash LED e processando l’immagine finale facendo un mix del tutto. Qui in basso vi è lo schema a blocchi semplificato del funzionamento di questo sistema.

Google-multiple-flashes-patent-3

Molto probabilmente, quindi, possiamo aspettarci che i prossimi Nexus implementino qualcosa del genere, ma sembra che dovrà passare molto tempo prima di vedere qualche smartphone di questo tipo. Fatto sta che in questo modo si aprono nuove vedute ed un nuovo capitolo nella storia dei dispositivi mobili, nuovamente grazie a Google.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top