Amphibius Developers ha rilasciato Prison Break: Alcatraz, il seguito dell’episodio intitolato Prison Break: Lockdown, questa volta ambientato nel celebre penitenziario di massima sicurezza situato sull’omonima isola nella baia di San Francisco, nota anche come The Rock.

Come nel precedente capitolo siamo detenuti con lo scopo di evadere da una serie di celle che rappresentano i livelli di gioco, risolvendo una serie di puzzle basati sul ritrovamento di oggetti nascosti e sul loro impiego per trovare la chiave che apre la porta della cella.

Il gameplay, per chi non conoscesse il predecessore, si sviluppa su schermate statiche molto dettagliate e suggestive e dovremo fare ricorso alla nostra astuzia per trovare il modo di uscire dalle celle, combinando gli oggetti rinvenuti e interagendo con l’ambiente di gioco.

Prison Break: Alcatraz è disponibile al prezzo di € 1,11 senza ulteriori acquisti in-app ed è acquistabile seguendo il link sottostante. A seguire trovate alcuni screenshot del gioco presenti nel Play Store.

Android app sul Google Play