Aurora: Quarantine è un gioco che miscela vari generi in un unico titolo, nel quale avventura, puzzle ed esplorazione si fondono in perfetta armonia.

La trama del gioco è ambientata del 2098 e racconta di un classico futuro distopico, in cui il pianeta Terra è ormai privo di risorse e gravemente inquinato dalla razza umana. Al fine di migliorare il benessere della popolazione, le autorità decisero di creare delle città ecologiche, regolamentate da leggi ferree istituite dall’agenzia S.I.G.H.T, garante della sicurezza.

Purtroppo le città furono destinate alle persone ricche e un giorno dei ribelli decisero di infiltrarsi in una delle città “verdi” e fecero saltare in aria un ordigno tossico che rese inabitabile Silverpolis.

Il compito del giocatore consiste nell’esplorare la città pilotando un drone sferico a colpi di swipe, per trovare una sostanza in grado di eliminare la tossicità che affligge la stessa, evitando trappole e risolvendo enigmi per eludere i sistemi di sicurezza.

L’area giocabile è molto vasta e dettagliata ed è visitabile in modalità open-world, con la possibilità di migliorare le caratteristiche del drone nel corso del gioco.

Aurora: Quarantine è disponibile al prezzo di lancio di € 1,59 senza ulteriori acquisti in-app ed è acquistabile seguendo il link sottostante. A seguire trovate il trailer e alcuni screenshot del gioco presenti nel Play Store, oltre al badge per l’eventuale acquisto del gioco.

Android app sul Google Play