Distribuzione Android febbraio 2017: Nougat supera l’1%

Android Nougat riesce finalmente a superare l’1%, mentre la frammentazione del robottino verde mantiene livelli elevati: sono questi i dati più interessanti emersi dalle nuove informazioni sulla distribuzione di Android aggiornate a febbraio 2017.

Con il mese di gennaio che ha dato l’addio a Froyo, Gingerbred e Ice Cream Sandwich sono ad un solo punto percentuale dalla stessa fine. Jelly Bean e Lollipop (che continua ad essere la release maggiormente presente, con una quota complessiva del 32,9%) continuano a popolare molti dispositivi Android, sebbene entrambi siano in calo su base mensile, rispettivamente dello 0,3% e 0,5%.

Le ultime due release del robottino verde, invece, crescono: Marshmallow vede un +1% rispetto allo scorso mese (mantenendo il titolo di versione di Android più diffusa), mentre Android Nougat comincia finalmente a far capolino con numeri degni di nota, grazie ad uno 0,9% della versione 7.0 e uno 0,3% della versione 7.1.

Insomma, se state fremendo nell’attesa che il vostro dispositivo si aggiorni ad Android Nougat, pensate che c’è chi sta peggio di voi (o che comunque siete in buona – ed ampia – compagnia).

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Al3xI98O

    Ridicolo :O

  • giuseppe

    Ho un LG G5SE e piango.

  • Hydra20vt

    La colpa è:
    – di chi non sa nemmeno cosa voglia dire la parola aggiornamento e non si è comprato un iphone o un nokia 3310
    – di chi compra telefoni di fascia bassa già vecchi al lancio
    – di chi compra robaccia con SoC Me(r)diaTek
    – dei produttori che su telefoni con SoC Qualcomm stanno anni a rilasciare gli aggiornamenti quando le CustomROM sono quasi tutte allineate da mesi a Nougat
    Google non ha colpa e anche ne avesse, il sistema operativo è suo. Nessuno si lamenta con Apple se non rilascia aggiornamenti per i suoi prodotti.

    • Al3xI98O

      Hai ragione ma Google ha una colpa di base: quella di avere un sistema difficile da customizzare da parte dei fornitori. Dovrebbe distribuire con un layer TOTALMENTE in mano propria e sopra far fare le stratificazioni dei produttori. Così il layer sarebbe “sempre” aggiornato… un po’ come succede con MS e Windows (all’incirca: è solo un esempio) per capirci…

      • Hydra20vt

        Sicuramente hai ragione anche tu, il sistema non è perfetto. Però capisci che non possono passare mesi per il rilascio di un aggiornamento solo perchè i produttori devono aggiungere le loro feature (molto spesso mal fatte o inutili). Potrebbero rilasciare una versione “stock” poco dopo l’ uscita della nuova versione e poi aggiornarla dopo il tempo necessario con tutte le loro belle cazzate.

        • Al3xI98O

          Potrebbero… ma non lo fanno anche perché hanno troppi dispositivi e non ci stan dietro..
          Cmq io sono su Nexus, non per nulla :D

          • Hydra20vt

            Hai fatto bene, io però preferisco la CM ad Android stock e il problema l’ ho risolto ugualmente su tutti i telefoni che ho/ ho avuto. :-D

          • Al3xI98O

            CM la uso a targhe alterne dalla 7 sul Galaxy S :) PErò adesso stock mi trovo bene (ed è arrivato Nougat prima ;)). Poi CM è morta :P

  • Walter

    1% in quanti mesi dall’uscita? 4? 5?

    Ennesimo riscontro della fallimentare strategia di aggiornamento di Google e dei suoi colpevoli partner.

    Eppure basterebbe che si imponesse agli OEM di far uscire i prodotti sul mercato solo con l’ultima major release disponibile, per risolvere in parte il problema: Oggi Google lancia Nougat? Da domani i nuovi device che immetto sul mercato per la prima volta, devono montare quello. Fine della storia.

    E’ assurdo che Lollipop abbia ancora uno share maggiore di MashMellow e che tra un anno avremo ancora MM con più quote di Nougat.

    • Francesco Badini

      La storia che si ripete. Ogni anno.

      • Walter

        E nessuno impara.

        • Francesco Badini

          Esatto.

  • gennaro

    Ma insomma si può sapere quando arriva sto benedetto aggiornamento su galaxy s7 edge con codice CSC ITV sono stufo di aspettare……

  • ciaccaerre

    non mi sono mai lamentato finora.. ma se si decidessero a rilasciare in tutti i paesi per gli s7 / s7 edge …

Top