Cresce il numero di utenti Android che usano la crittografia e la schermata di sblocco

Dal Google I/O 2017 arrivano notizie confortanti in merito alla consapevolezza degli utenti Android relativamente alla sicurezza dei loro dispositivi. Cresce infatti il numero di utenti che utilizzano la crittografia completa del dispositivo, con una percentuale che raggiunge l’80% tra gli utenti di Android 7 Nougat.

Vale la pena di ricordare che la più recente versione di Android attiva di default la crittografia ma, visto il numero di dispositivi aggiornati da Marshmallow, anche gli utenti stanno diventando maggiormente consapevoli. Inoltre il 70% degli utilizzatori di Nougat ha impostato una schermata di sblocco sicura, sfruttando il più delle volte l’ormai onnipresente lettore di impronte digitali.

Si tratta di un deciso miglioramento rispetto ai tempi di Lollipop, quando i dispositivi protetti da schermate di sblocco sicure erano decisamente inferiori al 50% ma è necessario sensibilizzare maggiormente gli utenti affinché utilizzino sistemi di protezione avanzati. Dal canto suo Google sostiene che la dismissione dei vecchi terminali porterà all’acquisto di nuovi smartphone dotati quanto meno di Android Nougat e in quel momento la percentuale di dispositivi protetti dalla crittografia si avvicinerà sensibilmente al 100%.

Utilizzate qualche sistema di protezione per i dati contenuti nel vostro smartphone? Avete attivato la crittografia del disco o una schermata di sblocco sicura? Il box dei commenti è a vostra disposizione.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Diamen91

    Pro e contro della crittografia?

  • Tom

    Io ho Marshmallow con Cerberus e ho scelto di non crittografare così se il ladro dovesse accendere il telefono e accedere a internet anche con un’altra sim, potrei rintracciarlo ed eventualmente cancellare i dati. Con la crittografia invece addio.

  • Mattia

    Crittografia file-based e sblocco con l’impronta, presente.

    • Tom

      Che significa file-based? È quella di sistema di Android?

Top