Android N su TV porta il multi-account e un nuovo look per le impostazioni

Android N su TV porta il multi-account e un nuovo look per le impostazioni
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/AndroidN_Logo-e1457565012532-1-1.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/AndroidN_Logo-e1457565012532-1-1-460x260.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/AndroidN_Logo-e1457565012532-1-1-635x358.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/AndroidN_Logo-e1457565012532-1-1.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/AndroidN_Logo-e1457565012532-1-1.png"}, "title": "Android N su TV porta il multi-account e un nuovo look per le impostazioni" }

Come probabilmente saprete, la Developer Preview di Android N è arrivata anche su Nexus Player  e conseguentemente sulle TV: qualche giorno fa vi abbiamo parlato della possibilità di registrare due programmi contemporaneamente, mentre oggi abbiamo rilevato il supporto al multi-account e qualche cambiamento nelle impostazioni.

Le impostazioni hanno subito un restyling completo: niente più file di tile, ma una singola colonna molto simile a quella che troviamo su smartphone e tablet, eccetto per il fatto che sia “ancorata” alla parte destra del display. La dimensione del testo è rimasta invariata, mentre le icone sono sensibilmente più piccole.

In questo modo però c’è lo svantaggio di dover premere più volte per arrivare alle impostazioni che non siano nella prima fila; inoltre la maggior parte dello schermo risulta inutilizzata. Ci sono anche alcuni problemi di visualizzazione delle schermate di altre app dalle  impostazioni. Trattandosi solo di una Preview non è detto che il design definitivo non cambi.

Una novità molto gradita risiede invece nel supporto al multi-account, molto utile visto che la TV è un dispositivo utilizzato da tutta la famiglia. Scendendo in fondo alle impostazioni con la Preview di Android N troviamo infatti il pulsante per aggiungere altri account.

Sottolineiamo che alcune TV dispongono già di questo pulsante, ma con un account impostato mostrano solamente schermo nero. Naturalmente per il momento il multi-account non serve a molto visto che le app devono essere aggiornate per supportarlo, ma si tratta comunque di un inizio. YouTube è una delle poche perfettamente funzionanti (pur risultando un po’ meno fluida), permettendo di visualizzare le proprie iscrizioni, la cronologia delle ricerche etc. etc.

Si tratta sicuramente di modifiche importanti rispetto a Marshmallow, specialmente l’aggiunta del multi-account; staremo a vedere se ci saranno ulteriori miglioramenti con le prossime Developer Preview.

Via