Android 7.0 Nougat permette la migrazione da iOS, ma non è come ce l’aspettavamo

Con Android 7.0 Nougat Google ha introdotto un’opzione dedicata alla migrazione da iOS ad Android, ma non si tratta di un vero e proprio strumento di migrazione. Il tutto è stato segnalato da un utente su Reddit che ha effettuato un reset dei dati di fabbrica sul proprio Nexus 6P per vedere se, effettivamente, è stata aggiunta questa nuova funzione.

gsmarena_001

A quanto pare, Google ha incluso una voce dedicata alla migrazione dal sistema operativo iOS. Purtroppo non si tratta di uno strumento software, ma di un sito Web che spiega nel dettaglio come fare per conservare la maggior parte dei dati del proprio iPhone.

Da parte di Google ci aspettavamo qualcosa di decisamente più complesso e ricercato di una semplice guida sul Web, qualcosa di simile a quanto fatto da Samsung con l’app Smart Switch che permette di importare SMS e account email sfruttando una semplice connessione Wi-Fi o tramite cavo OTG.

Detto questo, per l’azienda probabilmente è inutile dedicare troppi sforzi in uno strumento simile visto che, per questione di spazio, sono sempre più numerosi i servizi che archiviano i dati e le informazioni sul cloud piuttosto che tenerli alla portata di un solo dispositivo.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Matteo

    Per la redazione.
    Sapete perché Google Play Service non da segni di vita da giorni?

  • Bicio

    sogno ancora di collegare un iPhone e un terminale Android con un cavo, inserire username a password e vedere dati personali, foto, video, preferiti, SMS, chiamate ecc… sull’altro terminale.

    Mi sa che continuerò a sognare per molto.

    • Francesco Badini

      Già…

Top