Android 4.2 Jelly Bean annunciato ufficialmente: ecco tutte le novità

Android 4.2 Jelly Bean annunciato ufficialmente: ecco tutte le novità
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/10\/gesture-typing.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/10\/gesture-typing-215x300.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/10\/gesture-typing-358x500.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/10\/gesture-typing.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/10\/gesture-typing.png"}, "title": "Android 4.2 Jelly Bean annunciato ufficialmente: ecco tutte le novit\u00e0" }

Non solo Nexus 4, Nexus 7 3G (e 32 GB) e Nexus 10, ma anche una nuova distribuzione di Android: Android 4.2 Jelly Bean. Confermati dunque quei pochi rumor che nei giorni scorsi non volevano un cambio di denominazione della nuova versione di Android che aggiunge delle particolarità molto interessanti ed inedite rispetto a qualsiasi altro sistema operativo e rispetto alla versione precedente 4.1.


Photo Sphere

Le foto panoramiche non erano che l’inizio. Ora le foto si catturano a 360 gradi grazie alla funzione Photo Sphere, con la quale potremo scattare delle foto in stile Google Maps e visualizzarle sul nostro smartphone. Una funzione davvero eccezionale. Ecco un video di esempio.


Supporto Multi Utente sui Tablet

Viene confermato il supporto per il Multi Utente, solo sui tablet. Con Android 4.2 sarà possibile switchare da un account all’altro e sarà quindi possibile ritrovare le proprie home con le proprie immagini personali ogni qualvolta si accede al proprio account con un tablet “condiviso”.


Scrittura a gesti (simil-swipe)

Grazie ad Android 4.2 potremo usufruire della comodissima tastiera a gesture, che ci consentirà di poter scrivere semplicemente scorrendo il nostro dito sulle lettere fino a formare una parola intera. Una funzione che, come le altre, nessun altro sistema operativo possiede nativamente. Il dizionario utente è stato perfezionato rispetto al passato proprio per permettere alla nuova tastiera di essere quanto più precisa possibile nel riconoscimento delle parole. Ulteriori miglioramenti sono stati apportati anche alla dettatura vocale dei messaggi.

 


Daydream

Una nuova funzione sbarca su Android: è Daydream. Grazie ad essa potremo impostare i contenuti da visualizzare sul nostro smartphone non appena ci svegliamo la mattina. Potremo consultare il nostro smartphone per apprendere le ultime notizie che sono presenti ad esempio su Google Current, oppure qualsiasi altra cosa che impostiamo.


Wireless display

Giunge finalmente su Android la funzione Wireless Display. Grazie ad essa sarà possibile visualizzare i contenuti del nostro smartphone su una qualsiasi TV HDMI. Infatti, sarà semplicemente possibile collegare un adattatore Wireless display alla TV HDMI per poter visualizzare su ti essa qualsiasi contenuto che stiamo consultando sul nostro dispositivo: film, video su youtube, album di foto e tanto altro.


Barra delle notifiche estesa

Effettuando un doppio swipe nella barra delle notifiche, si aprirà una nuova tendina che ci metterà elencate tutte le varie notifiche che abbiamo eliminato negli ultimi periodi. Funzione molto utile nel caso in cui ci si fosse dimenticati di fare qualcosa.


Queste sono le nuove funzioni aggiunte da Google in Android 4.2 Jelly Bean, dunque si tratta di un aggiornamento abbastanza corposo di novità che sicuramente sarà in grado di soddisfare tutti gli utenti Android.

Allora, che ne pensate? Stavolta Google si è davvero superata!

[Via]