Da qualche settimana Huawei ha lanciato il programma beta per portare l’aggiornamento a EMUI 10, l’interfaccia personalizzata basata su Android 10, su numerosi smartphone, anche quelli commercializzati in Italia. L’ultimo in ordine di tempo √® Huawei Mate 10 Pro per il quale √® disponibile una prima beta.

Per poter installare l’aggiornamento a EMUI 10 anche sul flagship lanciato ormai due anni fa, √® necessario come sempre installare l’applicazione¬†Beta Test,¬†creata da Huawei proprio allo scopo di portare le versioni beta delle nuove interfacce agli utenti che vogliono collaborare allo sviluppo.

Una volta installata l’applicazione, utilizzando il link che trovate a fine articolo, dovrete accedere con il vostro ID Huawei (o crearne uno se ancora non lo avete), entrare nella sezione Personali e aderire al progetto legato all’aggiornamento a EMUI 10 per Huawei Mate 10 Pro.

Dopo aver completato l’iscrizione riceverete una notifica relativa alla disponibilit√† dell’aggiornamento che sar√† installato Over The Air (OTA). Grazie all. app Beta Test di Huawei potrete segnalare eventuali problemi riscontrati, inviando il registro di sistema per aiutare Huawei a correggere gli errori e ottimizzare il software prima del rilascio della versione stabile.

Non dimenticate di effettuare il backup del vostro smartphone, per evitare di perdere i dati qualora ci fossero problemi con il software beta, una eventualità non proprio remota.

Link per scaricare l’app Beta Test di Huawei

Vai a: Ecco le principali novità e i miglioramenti della nuova EMUI 10 di Huawei