Samsung Galaxy Note 4 e Note Edge ricevono le patch di sicurezza di maggio

Samsung Galaxy Note 4 e Note Edge ricevono le patch di sicurezza di maggio
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/11\/note-4-retro.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/11\/note-4-retro-460x306.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/11\/note-4-retro-600x400.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/11\/note-4-retro.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/11\/note-4-retro.png"}, "title": "Samsung Galaxy Note 4 e Note Edge ricevono le patch di sicurezza di maggio" }

Samsung si è finalmente decisa a rilasciare – un po’ in ritardo, a dire la verità – le patch di sicurezza di maggio, oltre che su Galaxy S8 e S7 Edge, anche su Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge, “gemelli diversi” che condividono scheda tecnica, distinguendosi per la presenza di un display curvo.

Oltre a introdurre le ultime patch di sicurezza rilasciate da Google, l’aggiornamento in questione pesa più di 340 MB e apporta miglioramenti a livello di velocità e di stabilità di sistema, correggendo anche i bug riscontrati sulla vecchia versione del firmware. Fa piacere sottolineare come Samsung si impegni a rilasciare anche su dispositivi non recenti – un Note 8 potrebbe essere presentato in autunno – le misure elaborate per salvaguardare la sicurezza su Android.

L’aggiornamento per Galaxy Note 4 e Note Edge è in fase di roll out in Europa, per cui basta attendere che la notifica per scaricare l’OTA arrivi in Italia. Se l’attesa si prolungasse, potreste anche riuscire a forzare il download andando in Impostazioni > Info sul dispositivo > Aggiornamenti software.

Fonte: Galaxyclub