Waze è una nota applicazione di navigazione che ha catturato moltissimi utenti, grazie sopratutto ad una comunità attiva in grado di offrire diverse funzionalità; dopo essersi completamente rinnovata con l’ultimo aggiornamento, Waze si prepara a lanciare una nuova ed interessante funzione.

Tale funzione, chiamata “timed drives“, permette di prevedere – dopo aver inserito la nostra destinazione – quanto sarà trafficato il nostro percorso ad una certa ora; il funzionamento non si basa solo sulle segnalazioni degli utenti, utili per conoscere il traffico in tempo reale, ma su un algoritmo in grado di aggregare dati storici e previsioni.

L’applicazione acquistata tempo fa da Google permetterà quindi di prevedere il tempo che impiegheremo a percorrere la strada, e di impostare di conseguenza un allarme per avvisarci quando partire; l’allarme verrà “sistemato” automaticamente in relazione alle reali condizioni del traffico, andando man mano a rendere sempre più corrette le previsioni.

Dando l’accesso a Waze al vostro profilo Facebook, inoltre, l’applicazione potrà creare queste previsioni per gli eventi collegati al vostro profilo. L’aggiornamento è disponibile già in queste ore per i dispositivi iOS, mentre arriverà a breve per i dispositivi Android; se ancora non l’avete fatto, potete scaricare Waze dal Play Store utilizzando il badge che trovate qui sotto.

Android app sul Google Play

Via