Giornata ricca di aggiornamenti interessanti per tre applicazioni destinate a te fasce di utenza davvero diverse: Plex, Amazon Music e Adobe Scan. Partiamo dal noto media center, che offre un changelog davvero sostanzioso anche le la novità più interessante è una.

È infatti possibile utilizzare Google Assistant con Plex per visualizzare le vostre serie TV o i film presenti nella vostra libreria. È possibile visualizzare gli episodi successivi pronunciando “Prossima puntata”, ottenendo quindi un controllo vocale sul media center. L’aggiornamento porta una lista lunghissima di fix e miglioramenti (visibili alla fonte) per l’applicazione mobile oltre a nuove funzioni che renderanno più piacevole la fruizione dei contenuti. A seguire il badge per scaricarlo dal Play Store.

Android app sul Google Play

Una sola la novità nell’aggiornamento di Amazon Music ma si tratta di una funzione davvero comoda. Viene infatti aggiunta l’integrazione con Chromecast, che permette di ascoltare la musica, selezionata sul dispositivo Android, su un qualsiasi dispositivo dotato del supporto a Chromecast. A seguire il badge per scaricare/aggiornare Amazon Music dal Play Store.

Android app sul Google Play

Chiudiamo con Adobe Scan che con la nuova versione introduce la tecnologie Adobe Sensei, che permette di riconoscere le immagini di documenti, ricevute, scontrini e biglietti da visita. In questo modo non sarà necessario scorrere tutta la galleria di immagini per trovare i documenti che stiamo cercando.

Adobe Scan trasformerà le immagini in PDF all’interno dei quali sarà possibile effettuare delle ricerche, grazie anche al riconoscimento ottico dei caratteri presente nell’applicazione. Potrete inoltre accedere ai documenti anche in modalità offline mente gli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento a Document Cloud potranno modificare i documenti e firmarli digitalmente. Potete scaricare/aggiornare Adobe Scan tramite il badge sottostante.

Android app sul Google Play