Android è il sistema operativo ideale per chi proprio non sa stare con le mani in mano e adora spippolare con lo smartphone. Tra personalizzazioni e root le possibilità sono notevoli, ma vanno necessariamente gestite con gli strumenti adatti. Uno di questi è senz’altro il file manager, ovvero l’interfaccia tra utente e i meandri del sistema operativo.

Va da sé che molti smanettoni investono volentieri tempo e risorse nella scelta di un software tanto centrale, e uno dei più quotati nell’ambito geek è Root Explorer, appena approdato alla versione 4.14. Il software gode di un’ottima reputazione sul Play Store, ed è molto apprezzato per la grafica senza fronzoli e la gestione avanzata che consente.

L’ultimo aggiornamento perfeziona il supporto a Dropbox senza dimenticare i fruitori dell’app su versioni di Android non esattamente recenti come Lollipop, a cui viene incontro ampliando la gestione delle cartelle di sistema anche a chi non ha ottenuto i permessi di root sul proprio dispositivo.

Root Explorer 4.14 è disponibile al download sul Play Store, costa 3.79 € e tramite il badge qui sotto potrete volare alla pagina dedicata.

Android app sul Google Play