Poweramp supporta ora Android Auto e migliora l’integrazione con Google Assistant

Poweramp supporta ora Android Auto e migliora l’integrazione con Google Assistant
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/poweramp-aa.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/poweramp-aa-460x259.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/poweramp-aa-635x357.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/poweramp-aa.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/poweramp-aa.png"}, "title": "Poweramp supporta ora Android Auto e migliora l’integrazione con Google Assistant" }

Aggiornamento decisamente importante per PowerAmp, arrivato alla versione 3 build 817. La nota applicazione musicale riceve infatti il supporto ad Android Auto, anche se è ancora pendente l’approvazione da parte di Google.

Questo implica la necessità di abilitare le sorgenti sconosciute nelle opzioni sviluppatore di Android Auto, almeno fino a un prossimo aggiornamento. Migliora inoltre il supporto a Google Assistant, anche se alcune funzioni rimangono limitate ad alcune lingue.

L’aggiornamento di PowerAmp migliora l’integrazione con le applicazioni che fanno uso delle API MediaBrowser/MediaSession, come ad esempio le applicazioni per Wear OS by Google. Novità nelle viste, con nuove modalità di ordinamento, nuovi link cliccabili e un nuovo widget con opzione per la riproduzione casuale.

Aggiunto infine il supporto agli smartphone Samsung che hanno ricevuto l’aggiornamento a Android 9 Pie. Potete scaricare il file apk con la nuova versione dal sito ufficiale, raggiungibile a questo indirizzo.

Fonte: Reddit