Kodi, un popolare software media center, disponibile (anche) su dispositivi Android, raggiunge la versione 16.0. Le novità di Kodi 16, nome in codice Jarvis, sono davvero tante e tese a garantire un media center quanto più completo e funzionale possibile.

Le principali funzionalità, introdotte dalla nuova versione di Kodi, sono le seguenti:

  • Pressione a lungo, disponibile su Android TV, per far apparire, alla pressione prolungata del tasto di conferma, un menù contestuale (di seguito trovate un video che mostra la funzione);
  • Stretching 4:3 non lineare, per ridimensionare a 16:9 i contenuti in formato 4:3;
  • Log per gli eventi, per registrare ogni attività svolta sulla piattaforma Kodi;
  • miglioramento della riproduzione di video 4K su dispositivi Android;
  • miglioramenti per il gestore degli add-on e per la libreria musicale.

Il changelog ufficiale di Kodi 16 presenta tante altre novità, elencate dettagliatamente sul sito ufficiale di Kodi. L’aggiornamento è in fase di rool out sul Play Store (trovate il badge a fine articolo), ma se impazienti, potete scaricarlo anche da questo indirizzo.

Android app sul Google Play