Huawei Band Maps, un’applicazione non ufficiale ma comunque piuttosto comoda per i possessori di dispositivi indossabili da polso della casa cinese, ha ricevuto un nuovo aggiornamento lo scorso 26 agosto che l’ha portata alla versione 3.0.6 e ha introdotto qualche piccola novità.

Il primo cambiamento riguarda l’allungamento della lista dei dispositivi ora supportati dal servizio: alle smartband Huawei Band 2 Pro, Huawei Band 3 Pro, Honor Band 4 e agli smartwatch Huawei Watch e HONOR Watch Magic, si aggiungono adesso anche altri due modelli, vale a dire Huawei Watch GT e HONOR Band 5. In secondo luogo con questo nuovo aggiornamento sono stati risolti alcuni bug precedentemente riscontrati in Huawei Band Maps, che ora sul Google Play Store viene identificata come “Navigatore per Huawei Band 2, 3, 4, 5 e Watch GT”.

Se ancora non la conoscete, sappiate che quest’app permette di ricevere le indicazioni stradali di Google Maps direttamente al polso sul proprio dispositivo indossabile a marchio Huawei/HONOR. La prima configurazione di Huawei Band Maps richiede che l’utente apra l’app Huawei Health,entri nelle impostazioni dello smartwatch, abilitare le notifiche e selezionare Huawei Band Maps. Una volta fatto questo, basterà avviare Google Maps per iniziare a ricevere le indicazioni stradali. Per il resto, dalle impostazioni all’utente viene consentito di scegliere le unità di misura, la distanza a cui notificare, quali dati mostrare (distanza rimanente, tempo rimanente, tempo di arrivo, indirizzo) e il tipo di navigazione desiderata (camminata oppure auto).

Huawei Band Maps, o meglio “Navigatore per Huawei Band 2, 3, 4, 5 e Watch GT”, è compatibile con Android 5.1 e versioni successive, è scaricabile gratuitamente dal Google Play Store, tuttavia la versione gratuita è limitata quanto a funzionalità. In ogni caso è possibile sbloccarle tutte pagando 0,99 euro tramite acquisti in-app. Siete curiosi di provare Huawei Band Maps? Scaricatela tramite il badge sottostante.

Android app sul Google Play