Google Foto si è aggiornata alla versoine 1.16 qualche giorno fa e, oltre alle novità di cui vi abbiamo parlato, sembrerebbe sia rimasta nell’ombra un importante fix nell’esportazione dei video in slow-motion.

Fino ad ora, infatti, essi venivano condivisi su app come Dropbox, Google Drive o Whatsapp interamente a rallentatore rischiando di allungare esageratamente la durata. Con il nuovo aggiornamento, invece, essi verranno esportati con la parte in slow-motion selezionata nell’editor.

Come è possibile notare, tuttavia, i video corretti della versione 1.16 sembrerebbero essere più pesanti di quelle più vecchie: 60MB di ora contro 24MB della 1.15.

Ancora non è chiaro come mai Google non abbia pensato subito a questa possibilità ma, come si dice in questi casi, meglio tardi che mai.

Un’altra piccolissima novità di cui non vi abbiamo parlato riguarda il nuovo cursore laterale negli album condivisi che migliora notevolmente lo scrolling delle foto ed evita i numerosi swipe necessari fino ad ora per arrivare all’ultima foto aggiunta (anche sulla disposizione delle immagini si potrebbe avere qualcosa da ridire ma questa è un’altra storia).

Potete scaricare la nuova versione direttamente dal link in basso.

APKMirror | Google Foto 1.16

Android app sul Google Play

Via