Google ha rilasciato oggi un nuovo aggiornamento per la versione beta della propria tastiera Gboard, arrivata alla versione 6.8. Dopo aver introdotto recentemente il supporto agli adesivi e a tante nuove lingue, la nuova versione integra il supporto per la scrittura a mano libera e altre piccole novità.

Per quanto riguarda la scrittura a mano libera, o tramite un pennino capacitivo, si tratta sostanzialmente della stessa tastiera già presente sul Play Store, Google Scrittura a mano libera. Per poterla selezionare dovete entrare nelle impostazioni della tastiera, selezionare la vostra lingua e scegliere la modalità a mano libera.

A questo punto vi basterà aprire una qualsiasi applicazione e iniziare a scrivere, anche col dito, con un ottimo riconoscimento della scrittura. L’aggiornamento introduce una nuova icona per la tastiera a mano libera delle emoji, anche se non vengono suggerite le emoji in base al disegno tracciato.

Il teardown dell’aggiornamento mostra che a breve potrebbe essere introdotta una modalità a pieno schermo per la tastiera con scrittura a mano libera, per avere maggior spazio per scrivere i propri messaggi. Al momento non ci sono però indicazioni sulla possibilità che venga introdotta in tempi brevi.

Il teardown fa inoltre pensare che a breve potrebbe arrivare l’integrazione tra GboardMotion Stills per creare e condividere rapidamente GIF animate. L’ultima possibile novità riguarda l’inserimento in automatico di uno spazio dopo un punto, opzione che dovrebbe arrivare con i prossimi aggiornamenti, partendo sempre dalla versione beta. Se non avete aggiornato o provato Gboard potete farlo utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play