Qualche anno fa la capacità di Android di supportare nei suoi vari browser Adobe Flash rappresentava uno dei punti di forza di questo sistema operativo, indubbiamente una delle caratteristiche più apprezzate da tanti utenti.

Con il passare del tempo, tuttavia, tale feature è passata sempre più in secondo piano e i vari browser hanno cominciato a rimuovere il supporto ad Adobe Flash: il prossimo a farlo sarà Firefox.

Con l’aggiornamento alla versione 56 di Firefox, infatti, verrà ufficialmente rimosso il plugin di Adobe Flash nonostante il team di Mozilla avesse in precedenza comunicato che ciò non sarebbe avvenuto fino al 2020.

Probabilmente la ragione di tale cambiamento è legata al fatto che Firefox v56 è la prima versione di questo browser a richiedere almeno Android 4.1 e a partire da questa release dell’OS di Google il plugin di Adobe Flash non è stato più supportato.

Firefox v56 è ancora in fase Beta e il rilascio in versione stabile dovrebbe avvenire nei prossimi giorni. Se siete impazienti di provarla, potete scaricarla da APK Mirror o dal Play Store:

Android app sul Google Play