I servizi di Cloud Storage stanno diventando sempre più utili nella vita di tutti i giorni, permettendoci di avere i dati che ci servono sempre a portata di mano. Dropbox è uno dei più famosi e da sempre viene utilizzato anche a livello professionale per la condivisione di documenti con le persone che stanno lavorando a progetti comuni.

Finora però era facile perdersi tra permessi mancanti e colleghi che non potevano accedere ai file necessari o non potevano modificarli. Conscia del problema Dropbox ha appena annunciato una novità dedicata principalmente ad una utenza business e mirata a semplificare il lavoro di squadra. La soluzione è tanto semplice quanto intelligente, in quanto viene creata una nuova cartella Teams dove tutti i membri registrati potranno memorizzare i documenti.

Sarà possibile dividere il team in sotto gruppi facilitando ulteriormente la condivisione di documenti con persone specifiche. Se avete un account personale, Dropbox vi permetterà di passare con facilità dal profilo privato a quello lavorativo utilizzando un semplice pulsante. L’aggiornamento è in fase di rilascio per le versioni Basic e Pro su tutte le piattaforme, mobile, desktop e web, e raggiungerà gli utenti nel corso della prossima settimana.

Android app sul Google Play

Via