Questo sito contribuisce alla audience di

Gecko, l’adattatore magnetico per la ricarica wireless

Anche se sta crescendo il numero di smartphone che sono nativamente dotati di sistemi di ricarica wireless, sono ancora molti i produttori che preferiscono non integrare tale tecnologia nei loro dispositivi, basti pensare al recente caso di OnePlus 2. Gecko prova risovere questo problema con un kit che permette la ricarica wireless del vostro smartphone, anche da un qualsiasi power bank.

Al costo di soli 9 dollari infatti Gecko offre un connettore micro USB o Lightning da inserire nello smartphone, un adattatore da collegare al cavetto del caricabatterie ed un dongle, dotato di normale porta USB da inserire nella porta del vostro power bank. In questo modo il vostro smartphone potrà essere caricato semplicemente appoggiandolo sull’adattatore o sopra il power bank.

Grazie ad un adesivo il piccolo connettore rimarrà sempre in posizione, tenendo fede al proprio nome, e funzionerà anche in presenza di un bumper  che dovesse essere installato sullo smartphone. Le consegne dovrebbero iniziare tra gennaio e febbraio e al prezzo del kit non andranno aggiunte le spese di spedizione, gratuite in tutto il mondo. Potete visitare la pagina ufficiale del progetto per scoprire i tanti pacchetti che vi permetteranno di ricaricare il vostro dispositivo in maniera wireless.

L’unico appunto che possiamo fare al progetto Gecko è la mancanza di una versione USB Type-C, visto che sta crescendo il numero di dispositivi che utilizzano questo tipo di connettore. Con 42 giorni mancanti alla chiusura del progetto la raccolta fondi ha raggiunto il 60% del suo obiettivo. Speriamo che al superamento di una quota importante possa essere aggiunto anche questo tipo di connettore.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Plinio Agnoletto

    Ok.. ma una volta incollato al dispositivo la porta usb non è più accessibile.!! E se devo collegarlo al computer?

    • Giammy

      Ti venderanno l’adattatore apposito :P

      • Danilo Mancino

        Credo che Plinio Agnoletto intendesse dire che una volta inserito nello smartphone non si potrà collegare lo smartphone al computer se non per caricarlo, perché non è specificato che l’adattatore per il cavo supporti anche il trasferimento dati per esempio

        • Giammy

          Sotto al video di ingidegogo, c’è scritto:

          “Transform USB cables and power-banks into a magnetic wireless-style charging pod/data sync station.”

          Ironicamente alludevo ad un connettore più lungo, che magari ti fanno pagare a parte, anche se basterebbe attaccare una prolunga usb a quello che ti danno di base.

Top