Sony semplifica la procedura per sbloccare il bootloader degli Xperia

unlockbootloader_phones

Negli ultimi mesi, Sony si è dimostrata molto aperta verso la comunità di sviluppatori di ROM, mettendo a loro disposizione strumenti per lo sviluppo e assumendo anche alcuni di loro. Non solo, perché ha deciso anche di migliorare e semplificare la procedura per lo sblocco del bootloader, che è alla base dell’installazione di una ROM in un dispositivo Xperia.

Ha realizzato così una pagina dedicata, in cui troviamo la procedura per lo sblocco semplificata, le FAQ e i dispositivi supportati, con tanto di descrizione per il tasto da utilizzare per entrare in modalità fastboot. Vi ricordiamo che sbloccare il bootloader potrebbe invalidare la garanzia del vostro dispositivo, ma per maggiori informazioni e per la procedura vi rimandiamo al sito ufficiale, disponibile a questo indirizzo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Vincent Ammattatelli

    In realtà la cosa è un po’ fumosa. :-

    Non viene dichiarato che si perde il diritto di usufruire della garanzia ma si parla del fatto che se i centri di assistenza ripareranno il device in garanzia, Sony potra avvalersi di addebitare una commissione di servizio di valore “significativo” al fine di coprire i costi aggiunti derivanti dal fatto che si è modificato il software. “Consequently, if Sony performs a warranty repair, Sony will likely charge you a significant service fee for the additional costs caused by your modification of the software.”
    Come per dire che se la rom non è originale loro non possono fare un corretto checkup hardware e dunque devono lavorare fuori standard e questo costa.

    • film3

      Mmh ho avuto samsung galaxy gio, xperia u,nexus 4 portati in garanzia con boot sbloccato e cyano mai una parola…forse petche la garanzia LEGALE è ancora valida e se il sw non ha causato danni per cui lo mandi DEVONO RIPARARE “GRATIS”.

      • Vincent Ammattatelli

        Questa cosa io non te la contesto. Anzi! Ti do pienamente ragione.
        Purtroppo ho letto perfino di gente che ritrovandosi con lo schermo rotto dalla stessa assistenza….. non sono riusciti a farselo riparare in garanzia! E non è una balla. Letto su Atrocunsumo che è abbastanza affidabile.
        Questo perché non volevano creare un precedente di “display incrinato” sostituito in garanzia.
        Alcune volte le gradi aziende prendono posizioni impopolari e far valere i propri diritti è difficilissimo. Anche se si è nel giusto.

Top