Il display del Galaxy Note 3 è il miglior OLED mai realizzato e batte anche gli LCD

galaxy-note-3

DisplayMate è un team composto da alcuni esperti in termini di display, che valuta dettagliatamente le caratteristiche dei display a bordo di tutti i dispositivi. Analizzando quello del Galaxy Note 3 e confrontando i risultati ottenuti con quelli di altri dispositivi, è emerso che il nuovo super phablet Samsung ha un display che quasi non ha rivali.

Innanzitutto, quello che molti apprezzano dei display Super AMOLED di Samsung è il colore Nero, che risulta praticamente assoluto. Per quanto riguarda i bianchi, invece, per molto tempo questo tipo di display non è stato in grado di offrirne una buona fedeltà, mentre è noto come i colori siano sempre stati decisamente più accesi (a volte anche eccessivamente).

Un altro aspetto su cui un display con tecnologia OLED peccava era la luminosità all’aperto, in quanto display LCD erano in grado di offrire più luminosità anche sotto la luce diretta del sole.

Tutti questi aspetti sembrano essere stati presi in considerazione da Samsung per la realizzazione del display del Galaxy Note 3. Ricordiamo che già con il Galaxy S4 si era riusciti ad ottenere un ottimo bilanciamento dei colori e del bianco grazie a delle impostazioni dedicate presenti direttamente all’interno del software del dispositivo.


Il Galaxy Note 3, però, presenta un display ancora migliore di quello del Galaxy S4 e del Galaxy Note 2. Oltre ad offrire dei bianchi molto fedeli ed un bilanciamento dei colori personalizzabile, il display del Galaxy Note 3 può godere anche di una luminosità decisamente superiore rispetto a quella del Galaxy S4, ed anche di un basso indice di riflessione della luce incidente. In condizioni di luce mista, il display è in grado di competere con gli LCD in quanto riesce ad offrire una luminosità di 400 nit, ma in condizioni di forte luce (ad esempio luce diretta del sole) il display OLED del Note 3 è in grado di offrire ben 660 nit, cioè ben più di un display LCD: 40% in più rispetto al Galaxy S4, 10% in più rispetto all’iPhone 5S.

Inoltre, grazie alla risoluzione Full-HD, ora è impossibile notare ad occhio nudo i singoli pixel presenti sul pannello. Ecco cosa afferma DisplayMate riguardo il display presente sul Galaxy Note 3:

In un arco di tempo di soli pochi anni, i display con tecnologia OLED possono ora giocarsela alla pari e talvolta battere le prestazioni dei migliori LCD sotto il piano della luminosità, del contrasto, della fedeltà dei colori, della gestione dei colori, della qualità delle immagini, dell’uniformità e dell’angolo di visuale. I display OLED sono anche considerevolmente più sottili rispetto agli LCD ma hanno un costo considerevolmente maggiore per la realizzazione.

Il Galaxy Note 3 ha la nuova generazione di display con tecnologia OLED. I test in laboratorio mostrano che è migliore rispetto al display del Note 2 sotto qualsiasi aspetto e può essere comparabile se non migliore al display presente sul Galaxy S4.

Dopo queste informazioni non ci resta che invitarvi a seguirci poichè a breve riceveremo il Galaxy Note 3 per effettuare dei focus e, come sempre, una recensione approfondita.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • giorgio

    Io ho preso il Note 3 su tuttoshopitalia .com . Prezzo micidiale. Questo telefono è una bomba! il meglio che c’è sul mercato ragazzi!

  • marco

    Confermo tutto, sono passato da Galaxi S2 a note 3, al sole si vede perfettamente chiaramente con luminosità da 50% al 100%, in ufficio e in casa lo tengo al 25%, diciamo che rispetto al S2 ha il doppio di “spinta” come luminosità, mantenendo contrasto e neri da favola, in esterno al 50% è + visibile del S2 al 100%, gran prodotto!!!!

  • Simone Filardo

    Per quanto mi riguarda farebbe notizia se un lcd battesse un oled, non l’incontrario visto che secondo me non c’è mai stata partita.

  • Mirko

    I phablet sono troppo grandi per me ma devo constatare che questo schermo è in assoluto il migliore di tutti i tempi (a mio avviso). Lascia a bocca aperta la fedeltà del bianco (non più bluastro), l’ormai nota profondità del nero (che personalmente considero un parametro fondamentale) e la risoluzione incredibile.
    Praticamente perfetto.

    • land 110

      beh ti diro che sono molto comodi
      e la gamma note é praticamente
      senza rivarli

    • mario d’amico

      Concordo display incredibile note 3 fantastico. …

  • marco

    Speriamo che con sia FRAGILE come quello del note 2!!!!!!

  • mario d’amico

    Infatti io avendo già s4 ho notato subito la più luminosità del note 3 fantastico devo dire……

    • yessy

      si è un bel telefono

      solo che è grosso e costa un botto

      • mario d’amico

        E grosso si ma fatta l’abitudine si ci abitua …..

        • adriano arena

          non mi sembra arrivare fino a 660nit non c’è tutta questa differenza con i 470 del g2..però posso sbagliare…io avevo il black e li si che si vede la differenza con i suoi 700nit credo sia ancora il più luminoso al mondo!

          • mario d’amico

            Sta di fatto che si nota la differenza con s4….. io questo note 3 settato al 50% come luminosità noto che è più luminoso e Non è Al Massimo …Quindi Ottimo Lavoro Devo Ammettere Con Questo Super Omoled Full da 5.7 pollici

      • Fabio Pasquarella

        Sul costare un botto ti do ragione, ma sulla grandezza fidati, una volta abituato non ne farai più a meno!

Top