Un uomo forse in carcere per pirateria di applicazioni Android

Android-Pirata

La pirateria ha sempre danneggiato produttori e consumatori di software; che siano piccoli sviluppatori o grandi software house, il mercato nero rovina l’attività creativa di molti.

L’apertura di Android e la sua flessibilità di OS open source hanno dato una forte spinta alla sua crescita, ma hanno anche portato ad alcuni seri inconvenienti. Come saprete, i file apk sono liberamente installabili senza l’uso del PlayStore e questo rende estremamente semplice installare la copia pirata di un app, rendendo la vita molto dura allo sviluppatore.

Fino ad oggi, non è noto alcun precedente di condanna nei confronti di pirati “mobile” . La legge americana, però, sembra aver notato l’esponenziale crescita del mercato smartphone e di conseguenza, con una legge federale del 2012, si è giunti alla chiusura di tre store alternativi pieni di app pirata: Appbucket, Applanet e SnappzMarket

SnappzMarket ha prodotto un danno stimato di 1,7 milioni di dollari e, con questa accusa, Scott Walton, ragazzo dell’Ohio, e due soci potrebbero essere condannati al carcere. I tre sono stati dichiarati colpevoli di violazione del copyright e sono attualmente in attesa di giudizio.

La legge arriva sempre un po’ in ritardo sui temi riguardanti la tecnologia e, per ovvie ragioni, non può esercitare un controllo totale sulla Rete, dovrebbe essere il consumatore ad interrogarsi sull’etica e il danno prodotto dalla pirateria.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Applanet: il crimine non paga e i criminali finiscono al fresco - Tutto Android()

  • IoOdioLeVignette

    perchè pagare per app fatte gratis scusa io sapete perchè odio speedtest app perchè la pago toglie i banner e da falsi test uso open signal e mi da tutto preciso e non devo pagare nulla pagare per togliere le ads e illegale e illegale disabilitare delle funzioni vitali alle app dicendo ho acquisti il premium ho sei out

    • www.autobuy.pw

      Magari perchè ci vuole tempo..molto tempo???

  • Dario Garcia

    Hanno chiuso 3 market che non ho mai sentito dal 2012 e Aptoide è super operativo

  • La gente veramente non capisce che il danno che si fa scaricando roba craccata è grande e soprattutto, viene svalutato il lavoro del dev… E questo denota una certa ignoranza, basta un attimo documentarsi sul lavoro che c’è dietro, ad es andando a vedere come si implementa un codice stupido, magari per fare il check del root (ci sono tante guide) e poi prendere una app più articolata e più funzioni , fare un confronto e rendersi conto della mole di lavoro che ci vuole per scrivere un codice di qualità… E non parlo di Temini o cappellate simili, che nemmeno andrebbero rilasciate a pagamento, ma app serie, di qualità utili e fatte da sviluppatori professionisti

    • Alessio Carissimi

      Scusa ma perché il lavoro di un dev dovrebbe essere più “importante” di quello di un grafico o di un designer?
      Dietro alcuni “temini” ci sono molte ore di lavoro, queste non andrebbero ricompensate?

      • In effetti volevo specificare, ma io mi riferivo ai temini non ai temi…
        Il fatto è che la base per fare i temi sono risorse Android coperte da licenze open source, quindi non so se è possibile distribuire un tema con quelle risorse a pagamento…
        Avete fatto caso che molti li stanno facendo fuori dal Google play? E tanti sono diventati free? Perché hanno sicuramente infranto license aosp sulla distribuzione
        Beh, secondo me sono due o tre i designer che meritano per il loro lavoro di qualità, la maggior parte è roba amatoriale e poi non è che ci sia un gran lavoro dietro usando delle basi
        Forse sulle icone sarei d’accordo perché li c’è dietro un vero e proprio lavoro di design ma non sui temi
        E poi ripeto, per fare un tema devi usare risorse Android coperte da licenze, quindi non so se si possono ridistribuire a pagamento dopo averle modificate, non credo si possa
        A parte Arz e pochi altri che le hanno cambiate totalmente, gli altri che le hanno modificate non possono ridistribuire a pagamento, tempo il prossimo mese che verranno fatti fuori dal Playstore (so che molti sono già stati avvisati)…
        Sto discorso sul designer e il developer mi è capitato già di affrontarlo con alcuni su goovle+, anche con chi fa rom e nonostante questo non si ritenga un vero dev.. Perché in effetti è cosi
        Un dev è chi scrive un codice originale, una app articolata, non chi forka un repo e si compila una rom, non chi prende un template e ci fa un tema
        Meritano questi di essere ricompensati per il loro lavoro? Ni
        Donazione si, ma mettere template modificati a pagamento No
        I dev vanno premiati, chi ha fatto app importanti e necessarie
        Poweramp, nova, today etc etc
        Io la penso così, e so cosa significa fare una applicazione e il lavoro che c’è dietro (lffl feed reader l’ho fatto io insieme a mio fratello, sta sul play), e so anche cosa significa fare temi, e che non bisogna essere designers, basta imparare Eclipse e due cavolate di gimp o addirittura pinta… È da paraculo metterli a pagamento, perché non c’è molto lavoro dietro, basta usare 4 filtri in croce…
        Ripeto, i veri designers sono pochissimi, loro meritano (Arz B., twantyfour).. Per gli icons pack anche, sono pochi quelli completi e che meritano… (es fraom fa degli ottimi pacchetti molto completi )
        Io mi riferivo a quelli amatoriali che non fanno altro che sfruttare l’onda generata da cm e dai quei pochi veri designers.. La febbre dei temi e gente che compra a destra e manca anche cose di dubbia qualità.. Per non parlare di zooper e tutte quelle cose, che lavoro può esserci dietro un tema per zooper, per favore…
        Premiamo chi merita non sti furbetti

  • bomdias

    io metterei in carcere chi mette il copyright …

  • Phoenix

    Ops..

    • M0rg@n

      i did it again..

    • M0rg@n

      i did it again..

      • Guest

        I played with you heart..

      • yari medici

        I played with your heart

        • M0rg@n

          got lost in the game

Top