Panasonic abbandonerà l’Europa, Perdite per 7.6 miliardi di euro

android1

In periodo di crisi, anche i grandi crollano. Questo è ciò che sta accadendo nel mercato Mobile, con l’abbandono ormai noto da parte di Motorola del mercato Europeo al quale si aggiungerà anche quello di Panasonic. La casa Giapponese ha immesso quest’anno sul mercato l’Eluga, smartphone android del quale abbiamo effettuato una completa recensione.

Le vendite dello Smartphone non sono state delle migliori, causa la scarsa notorietà del produttore in campo Android ma soprattutto una scarsa efficienza sul piano software che non ha convinto molto. Con un solo smartphone, tra l’altro poco performante, non è sufficiente “sopravvivere” nel mercato ed i risultati finanziari hanno dato conferma a ciò.

L’azienda ha una perdita netta di 7.6 miliardi di euro e ciò costringe ad un ritiro dal mercato Europeo che, a quanto pare, avverrà a Marzo 2013. Un altro produttore che deve mollare la spugna ed abbandonare il mercato del nostro continente. E’ il mercato ad essere complesso o Panasonic e Motorola non sono riusciti a conquistare la fedeltà degli utenti?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Mancano le competenze. Quando Panasonic, sia a livello internazionale, sia europero, sia italiano, darà priorità al know-how, eliminando la “caste” e le cordate incompetenti che attualmente la dirigono, avrà speranza di evolvere in questo mercato che è 10 anni avanti alla attuale visione di Panasonic.

  • emanueleberro

    Cioè, come puoi pretendere di vendere un telefono che ha una fluidità del secolo scorso? Ok il design fantastico e il waterproof, però Panasonic se l’è cercata…

Top