CyanogenMod lancia Screencast Beta sul Play Store ed annuncia WhisperPush

CyanogenMod-10.1.3-RC1

Il team CyanogenMod, durante le ultime ore, ci fornisce ben due novità delle quali vi parliamo in questo articolo. La prima è la pubblicazione dell’applicazione Screencast sul Play Store in versione Beta, applicazione tramite cui è possibile registrare il contenuto del display del proprio smartphone in un video.

nexusae0_2_thumb12  nexusae0_1_thumb15

Di Screencast vi abbiamo già parlato in un precedente articolo, quando Koushik Dutta aveva pubblicato un video nel quale mostrava appunto il funzionamento dell’applicazione. Per diventare beta tester di Screencast e provare l’app, bisogna effettuare nell’ordine i seguenti passaggi:

L’altra novità che invece il team annuncia è invece WhisperPush. In pratica si tratta di un servizio di messaggistica sviluppato in collaborazione con Moxie Marlinspike, ideatore dell’applicazione TextSecure che è possibile scaricare dal Play Store. Per chi non lo sapesse, quest’applicazione cripta i messaggi sia localmente (sul dispositivo) che “over the air” durante l’invio di SMS, in modo da rendere meno esposta la propria privacy.

In collaborazione con CyanogenMod, quindi, Moxie realizza questo nuovo servizio WhisperPush che risulta già compatibile con TextSecure. Dunque, da un dispositivo con a bordo le ROM CyanogenMod, si potranno inviare e ricevere SMS in maniera più sicura in quanto questi saranno criptati a prescindere dall’applicazione per gli SMS che si preferisce utilizzare.

Attualmente WhisperPush è stato implementato sulle ultime release Nightly delle CyanogenMod 10.2, ma è ancora un servizio in via di sviluppo che raggiungerà anche le CM 11 poco tempo dopo che il team avrà effettuato tutti i controlli del caso.

Via e Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top