Costa Concordia: scatta la polemica su Android per l’app sulla tragedia

La tragedia della Costa Concordia è su tutti i giornali da diverso tempo e da pochi giorni, anche sul Market Android. “Vada a bordo …” è l’applicazione infatti realizzata per Android e che sta scalando le classifiche del Market posizionandosi come l’app più scaricata dell’ultimo periodo.

L’applicazione è praticamente una soundboard che riproduce al touch di diversi bottoni alcuni spezzoni della conversazione tra il comandate Francesco Schettino e il Capo Sezione Operativa della Capitaneria di Porto di Livorno, Gregorio De Falco.

Con più di 100.000 download “Vada a bordo …” è stata scaricata e commentata a quasi parità di voti sia con 1 stella che con 5 stelle e fra i commenti si è accesa, come era anche ovvio, una pesante polemica. Ad appensatire la cosa è il fastidioso banner posizionato al centro dell’applicazione (in modo molto invasivo) il che si traduce nel voler lucrare su una tragedia che comunque, anche se non glielo auguriamo, poteva capitare anche a lui.

Non vogliamo comunuque fare i moralisti e più che segnalarvi l’applicazione ci interessava sapere la vostra opinione al riguardo!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • marco

    assurdi. siete assurdi! guardate che il signor de falco l’avete mitizzato voi popolo del web che lo avete eletto ad eroe di chissà cosa… ci sono in giro le magliette, lo fanno vedere alla tivi e ora vi scandalizzate? MA FATEMI IL PIACERE, tenetevi skettino, de falco e tutto quello che ne viene dietro, compresi i turisti che si fanno le foto dietro che non vedo cosa ci sia di scandaloso a farsi delle foto vicino ad una nave incagliata. incredibile quanto la gente sia falsa ed ipocrita. l’app c’è? a qualcuno piace? e allora basta.

  • Carlo Ruggeri

    Non si tratta di essere moralisti o meno, ma di relegare i linciaggi degli ignoranti al loro palo. Nessuno scandalo, solo pulci con la tosse, nel market c’è già abbastanza munnezza, miseria più, miseria meno….

  • Matteo Bombardi

    Ma un soundboard ha davvero bisogno di tutte quelle autorizzazioni? mah…

  • Davide Belletti

    Io l’ho scaricata solo per dare 5 stelle e fare incazzare i moralisti

  • Lo sfottò verso vittime reali di una tragedia è disgustoso in qualsiasi ambito. Se viene scaricata così tanto, comunque, vuol dire che “piace”, mi sembra questo il dato importante. Le polemiche sterili all’italiana lasciano il tempo che trovano visto che poi, per fare un altro esempio simile spesso criticato, in molti continuano a guardare la TV spazzatura.

  • Vorrei aggiungere che la gente che si sente trasgressiva a dire che i moralisti sono da abolire è ancora più triste dei moralisti stessi!
    Di certo non voglio impartire lezioni di morale, non mi ritengo nessuno … ma avere una morale è una cosa da apprezzare e che poche persone ormai hanno!

  • La mia opinione è che se mi fosse morto un parente sulla nave e qualcuno viene e mi fa sentire sto cose io gli faccio ingoiare il telefono! Il fatto poi che ci sia un banner pubblicitario è vergognoso, ma ormai tutti lucrano sulle tragedie, basta vedere quei dibattiti che fanno a pomeriggio 5 o programmi del genere magari sulla scomparsa di qualche bambina! Fatto sta che secondo me una persona con un minimo di principi morali dentro di se non parlerebbe come parla tutta la gente qui!

  • L’ho vista ieri, e proprio ieri ne ho scritto un articolo sul blog! XD

  • Anonimo

    Non voglio fare la morale alla gente, per me si può scherzare e ridere su qualsiasi tragedia si voglia. Però quest’app è proprio stupida. Ripeto non perché scherza su una “tragedia” ma proprio perché non ha senso di esistere.

  • Luca

    Ma quale è il problema? Con le frasi nè si offendono i parenti delle vittime nè le vittme stesse. Se a qualcuno non va bene, basta non scaricarla e non rompere le balle a chi vuole tenerla.
    Cos’è, queste frasi si possono sentire solo ed esclusicamente a ripetizione ogni sabato pomeriggio all’Arena di Massimo Giletti? ma dai, su, i moralisti fateli per e su cose serie…

  • bella morale, intanto l’applicazione viene scaricata a pacchi, se proprio vogliamo mandare in rovina un applicazione bisogna evitare di scaricarla e basta.

  • io l’ho scaricata, e non fate i moralisti. è simpatica. punto.

  • Marcolino

    E’ un’app come un’altra, è una semplice applicazione… ma se foste stati voi sulla Costa Concordia o un vostro parente, avreste apprezzato il gesto?

    • Se fossi stato nella Costa Concordia, non me la prenderei con chi ha fatto quest’app. Inoltre non credo che tutta la gente che fà la moralista sia stata nella suddetta nave, ciao ;)

  • otto

    È un app come un’altra.

  • Gattestro_ridicolo

    bella applicazione, i moralisti sono sempre e resteranno la rovina.

  • Non ho ancora avuto modo di vederla, nè ho chissà quale interesse, ma è una semplice applicazione, si fa per ridere, i moralisti che si scagliano per una cosa del genere farebbero bene a tacere.

Top