LG conferma la fotocamera del G Pro 2: 13 megapixel, OIS Plus e registrazione video in 4K

lg-g-pro-2-2-820x420

Oltre alla presentazione di un nuovo dispositivo di punta Samsung, al Mobile World Congress 2014 potremmo assistere anche alla presentazione del nuovo LG G Pro 2, il nuovo phablet dell’azienda coreana che andrà a sostituire l’attuale LG Optimus G Pro. Ed è proprio LG che nelle ultime ore rilascia ufficialmente delle notizie riguardo il suo nuovo phablet che ci danno informazioni per quanto riguarda le capacità della fotocamera di cui sarà dotato.

La fotocamera a bordo di LG G Pro 2, infatti, sarà una 13 megapixel derivata da quella di LG G2 ma molto migliorata, in quanto LG per realizzarla si è focalizzata su 4 punti ben precisi. Il primo è l’introduzione dell’OIS Plus, ovvero dello stabilizzatore d’immagine che è stato ulteriormente migliorato. OIS Plus, infatti, oltre a sfruttare lo stabilizzatore ottico della fotocamera, sfrutta anche lo stabilizzatore d’immagine software che provvede a incrementare la qualità delle foto.


Il secondo punto su cui LG ha lavorato riguarda lo scatto multiplo che arriva fino a 20 foto in sequenza, in modo da poter poi realizzare un collage e unire tutte e 20 le foto in un’unica immagine. I primi due punti di “focus” di LG hanno quindi riguardato la parte fotografica vera e propria, mentre gli altri 2 punti riguardano invece la parte video.

Infatti, il terzo punto su cui LG si è focalizzata riguarda lo slow motion, una funzionalità che sarà di 1,4 volte inferiore rispetto alla velocità naturale, mentre il quarto punto riguarda la registrazione video in Ultra-HD, ovvero in 4K. I video, quindi, avranno la risoluzione di 3840 x 2160 pixel ed un peso decisamente superiore rispetto a quello che hanno gli attuali video a 1080p. La risoluzione, infatti, è 4 volte superiore rispetto a quella dello standard Full-HD.

Sicuramente LG G Pro 2 sarà un dispositivo estremamente performante sotto il profilo foto-videografico, seppur non sia la prima volta che apprendiamo che un dispositivo Android è in grado di registrare video in 4K. Il Galaxy Note 3 e l’Acer Liquid S2 hanno già questa possibilità, per cui possiamo aspettarci che la registrazione video in Ultra-HD sarà una prerogativa di tutti i top di gamma Android che saranno lanciati quest’anno.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Nicolò Piccione

    Finalmente!!!!!Aspettavo lo scatto multiplo (è stavolta unisce le foto),E lo SLOOOOOOOOOOOOOOOOOWWWWWWWWWMOOOOOOOOOOTIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOONNNNNNNNN!!!!!!!!!!!!!!

Top