LG G Flex annunciato ufficialmente: caratteristiche complete ed immagini

G-FlexFeatured

Il primo smartphone al mondo ad avere un display realmente curvo lungo l’asse orizzontale è stato annunciato. LG G Flex è quindi ufficiale e la stessa LG ci fornisce tutte le caratteristiche tecniche di questo nuovo dispositivo che si propone di offrire una visione “stereoscopica” dei contenuti.

Le specifiche tecniche complete del G Flex sono le seguenti:

  • CPU quad-core 2,3 GHz Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974
  • GPU Adreno 330, 450 MHz
  • 2 GB di RAM LPDDR3
  • display POLED RGB da 6 pollici curvo con risoluzione HD (1280 x 720 pixel)
  • fotocamera posteriore da 13 megapixel
  • fotocamera anteriore da 2,1 megapixel
  • memoria interna da 32 GB
  • batteria irremovibile da 3.500 mAh
  • rete GSM, HSPA+, LTE, LTE-A
  • connettività Bluetooth 4.0, NFC, WiFi a/b/g/n/ac, USB 3.0
  • sintonizzatore digitale terrestre
  • riproduzione audio a 24 bit, 192 KHz
  • dimensioni 160.5 x 81.6 x 7.9 – 8.7 mm
  • peso 177 gr
  • S.O. Android 4.2.2 Jelly Bean
  • colore Titan Silver

In particolare, il display POLED è un display Oled Plastico che non è stato realizzato con risoluzione Full-HD, il che potrebbe contenerne il prezzo, mentre lo spessore può variare tra i 7,9 e gli 8,7 mm a seconda delle varianti dello smartphone. Riguardo invece le funzioni software, ve ne sono alcune interessanti come:

  • QTheater: dà accesso rapito a foto, video e YouTube direttamente dalla lockscreen;
  • Dual Window: divide il display da 6 pollici in due finestre separate per un multitasking spinto
  • Swing Lockscreen: cambia l’immagine della lockscreen a seconda della posizione del G Flex
  • Face Detection Indicator: il LED dietro la fotocamera si illumina di verde quando il riconoscimento del volto è avvenuto con successo e quando il soggetto è a fuoco
  • Camera Timer: il flash LED della fotocamera lampeggia ad indicare il countdown per lo scatto automatico
  • Urgent Call Alert: il flash LED della fotocamera lampeggia in rosso quando vi sono chiamate perse

LG G Flex non sarà disponibile ovunque ma solo in Corea, per adesso, mentre la disponibilità in altri Paesi sarà annunciata in tempi brevi. Non sappiamo ancora se il G Flex arriverà anche in Italia ma sicuramente si tratta di un dispositivo interessante che vorremmo provare al più presto.

Vi lasciamo adesso alle immagini ufficiali del dispositivo.

[nggallery id=370]

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: LG: display curvi e pieghevoli per smartphone, tablet e TV - Tutto Android()

  • Bitace

    non ho capito se è curvo o curvabile…perchè se è solo curvo è perfettamente inutile! E poi scusate, non erano già curvi i display di galaxy nexus e galaxy s advance??

  • Flavio Torre

    L’hanno fatto perchè cosi è più comodo da tenere all’orecchio (ovviamente è una battuta).

  • Casmir

    Ciao ragazzi,come posso avere lo stesso sfondo? Ovviamennte anche l ora! Fatemi sapere! Grazie.

  • leonida73

    spiegatemi il vantaggio di avere una cosa del genere.
    Io incomincio con il dire che tenerlo in tasca non è comodo.

    • Capux

      Concordo pienamente…in tasca credo dia noia!

  • Enrico

    Sinceramente non capisco il plus che può offrire un dispositivo curvo rispetto ad uno con la forma convenzionale. Non sta in equilibrio sulle superfici piane ed occupa più spazio quando viene riposto in tasca… mah…

    • Edoardo Cilia

      se si piegasse al bisogno forse sarebbe più utile, ma così.. boh!

  • Pingback: LG G Flex - Recensione e Scheda Tecnica()

Top