Huawei al lavoro sui SoC Kirin 310 e Kirin 930

gsmarena_001

Il futuro di Huawei si arricchirà di nuovi chipset fatti in casa, soluzione che ormai sta adottando da diversi mesi. E’ stata pubblicata in Rete una foto che immortala la roadmap per i prossimi mesi e che ci anticipa due nuovi SoC: il Kirin 310 e il Kirin 930.

Le informazioni emerse non sono molte, ma sappiamo che il primo offrirà un processore quad core Cortex-A53 a 64 bit e il supporto all’LTE Cat. 4 e sarà destinato alla fascia bassa e il secondo offrirà un processore octa core a 64 bit in configurazione big.LITTLE e il supporto all’LTE Cat. 6 e sarà utilizzato nei dispositivi di fascia alta.

Restando in tema chipset, presto vedremo in commercio il Kirin 620 a bordo dell’Honor 4X, uno smartphone che offrirà inoltre un display da 5,5″ HD, 1/2 GB di RAM, due fotocamere da 13 e 5 MP, una batteria da 3.000 mAh e il supporto LTE. Insomma, Huawei in futuro vuole dire con forza la sua e scrollarsi di dosso l’appellativo di produttore cinese.

Via 1, 2

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Giovanni Pelissero

    A me non sembra per niente per la fasi a bassa

Top